HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie C

Reggina, ecco Cevoli: "Situazione delicata, ma play-off raggiungibili"

14.04.2019 12:46 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 1752 volte

"Voglio essere chiaro, sono molto contento di essere tornato e sono convinto di poter fare bene, ma sono anche convinto che sul passato bisogna mettere una pietra sopra: del passato non coglio più parlarne, voglio solo concentrarmi su cosa serve, ovvero su queste tre partire che incideranno sul futuro di chiunque. Ho bisogno del supporto di tutti, dei giornalisti, dei tifosi, con i quali ho parlato. Abbiamo tre gare non semplici, con una situazione mentale dei ragazzi non facile, ma sono convinto si possa raggiungere l'obiettivo sperato". Nella conferenza stampa che segna il suo nuovo esordio sulla panchina della Reggina, ha esordito così mister Roberto Cevoli, alla vigilia della partita contro la Cavese: "Ho trovato ragazzi delusi e amareggiati dalla situazione, i risultati fanno la differenza, ed è chiaro che quando si cambiano due-tre allenatori, i ragazzi subiscono contraccolpi psicologici notevoli, dal punti di vista mentale è il passaggio più difficile: io mi concentro su quello. Abbiamo lavorato molto in questa direzione, ma ho avuto dai ragazzi risposte importanti. Non dobbiamo cercare colpevoli, dobbiamo solo guardare oltre e fare bene: dal punto di vista fisico si fa poco, guardiamo alla testa. Io sono fiducioso, qui vedo voglia di fare e voglia di uscire da una situazione non bella per quelli che erano gli obiettivi iniziali".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510