HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie C

Rieti, Caneo: "I danneggiati dal 3-0 a tavolino con la Reggina siamo noi"

25.11.2019 16:34 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 5033 volte
© foto di Andrea Rosito

Torna in campo il Rieti dopo lo sciopero (motivato dal fatto che la società è stata a lungo inadempiente nei confronti dei dipendenti) che ha visto i laziali condannati al ko a tavolino contro la Reggina, ma la formazione di Bruno Caneo cade contro l'Avellino. Come riporta tuttoc.com, proprio l'allenatore ha parlato nel post gara: "Avrei voluto un atteggiamento diverso da parte dei miei ragazzi, i primi due gol li abbiamo regalati ma la loro vittoria è meritata. Abbiamo reagito sotto di tre gol, ma ormai era troppo tardi: dovevamo scendere in campo con maggiore concentrazione. La società crede nel progetto, ci servono nuovi innesti e mi aspetto un mercato importante perché la proprietà subentrata può fare bene. I danneggiati dal 3-0 a tavolino con la Reggina siamo noi, non le altre squadre che devono guardare in casa loro. I calciatori hanno interrotto lo sciopero e ripreso gli allenamenti dopo l'arrivo della nuova società, l'obiettivo del club è la salvezza con la speranza di trovare maggiore tranquillità col passare del tempo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Perinetti “Il rendimento negativo del Napoli si protrae da inizio anno, anche con Ancelotti che è riuscito a mantenere la barra dritta in Coppa. Gattuso ha trovato gli stessi problemi di Ancelotti, aggravati da un pessimismo generale”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente doppio ex di Napoli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510