HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

Robur Siena, Mignani: "Di Olbia ho sempre un ricordo bellissimo"

08.12.2018 21:34 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1113 volte
Fonte: TuttoC.com

Artefice dell'arrivo nel calcio professionistico dell'Olbia e adesso allenatore della Robur Siena, il ligure Michele Mignani ha affrontato la consueta conferenza stampa alla vigilia dell'incontro che vedrà i bianconeri sfidare proprio il passato sardo del tecnico. Queste le dichiarazioni riportate dal sito ufficiale della società senese: “E’ ovvio che rispetto alla sfida con l’Arzachena speriamo che il risultato sia diverso: ci aspetta un’altra sfida difficile, quando veniamo a giocare in Sardegna cambiano le dinamiche e ci sono differenze. Affrontiamo una squadra che ha bisogno di far punti, che ha degli stimoli importanti: Carboni è stato l’allenatore del Siena e Mignani è stato l’allenatore dell’Olbia. Sicuramente l’Olbia è una squadra diversa rispetto all’Arzachena, che ha agonismo, intensità ed in casa sua è pericolosa, l’Olbia aggiunge a queste caratteristiche anche la qualità e la tecnica, sono sicuramente pericolosi davanti avendo giocatori importanti per la categoria. La squadra finalmente ha avuto la possibilità di fare una settimana di lavoro, non dimentichiamoci che negli ultimi due mesi forse abbiamo fatto due settimane tipo, e questo non aiuta la crescita della squadra. Abbiamo recuperato un po’ di energie e abbiamo buttato dentro un po’ di pensieri positivi. Per necessità abbiamo quasi sempre cambiato formazione, lo ha imposto il fitto calendario: non abbiamo potuto dare continuità ad un 11, pero’ è anche vero che la rosa offre la possibilità di mettere sempre in campo una formazione competitiva. Di Olbia ho sempre un ricordo bellissimo, ho avuto la possibilità di iniziare qua la carriera: ho lasciato amici sia sportivi che al di fuori del calcio, tornare qui è sempre un piacere”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Marchetti “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->