HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie C

Sicula Leonzio, Diana: "Un privilegio essere qui, a gennaio interverremo"

07.12.2017 00:55 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2387 volte
© foto di Federico De Luca

Aimo Diana, nuovo tecnico della Sicula Leonzio, come riportato dai canali ufficiali bianconeri si è così presentato in conferenza stampa: "Avere la possibilità di lavorare con una società, che a detta di tutti viene rimarcata come una società solida, con ambizione, che ha voglia di fare, che ha voglia di investire, che ha investito e che ha voglia di fare calcio, è un privilegio davvero per pochi, che poche in Italia e gli ultimi fatti lo testimoniano possono vantare. Chiaro che un allenatore nuovo porta senza esagerare qualcosa in più, che la squadra ha voglia di rivalsa ma sono tutte frasi fatte e a me le frasi fatte non piacciono. Sono abituato a pensare partita per partita, mi piace lavorare in relazione alla squadra avversaria, non ho un modulo prefissato, lavoro in base alle indicazioni che mi offre il campo e la situazione generale della squadra se è in grado di fare le cose che metabolizza in allenamento. Sappiamo che da qui a poco tempo vi è la possibilità eventualmente di sistemare la squadra. Questa è stata anche una volontà, la mia di raggiungere questa società anche perché so, di potere intervenire, se necessario".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Giro d'Italia: Nati all'estero, certezza Jorginho. Novità Aduero Oriundi con legami più o meno stretti con l'Italia, oppure italiani nati all'estero. Molti sono i giocatori che hanno rappresentato il nostro Paese nonostante la carta d'indentità recitasse un luogo di nascita magari remoto. La Nazionale del 1934 campione del mondo ne aveva ben 4...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy