HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

V. Francavilla, D'Agostino: "Abbiamo il 33% di chance qualificazione"

14.05.2018 20:34 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 3139 volte
© foto di Federico De Luca

L’unico colpaccio esterno nel primo turno del playoff del Girone C è stato quello della Virtus Francavilla che ha vinto a Monopoli guadagnandosi il passaggio alla fase successiva, in casa della Juve Stabia. La vittoria esalta il tecnico Gaetano D’Agostino, che ha attribuito i giusti meriti alla sua squadra: “I ragazzi sono gli artefici di questo straordinario successo, credono in quello che si fa e mi ascoltano – riporta La Gazzetta del Mezzogiorno - Ho un gruppo meraviglioso e a Monopoli abbiamo fatto una grandissima partita dal punto di vista della concentrazione: i ragazzi sono stati pressoché perfetti. Certo abbiamo sofferto il giusto, ci sta i una partita del genere, ma alla fine la vittoria è stata meritata".

Trasferta di Castellammare non proibitiva: "Avremo il 33% delle possibilità di passare il turno, cercheremo di giocarcele fino in fondo. Passo dopo passo, si sa che diventa sempre più difficile. Ce la andiamo a giocare con umiltà ma anche con la consapevolezza che siamo una squadra che adesso deve essere temuta. Come dice Allegri l'importante è avere la disponibilità di tutti gli elementi, il resto verrà da solo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Assist, gol e polemiche. Nel derby di Simeone c'è un po' di tutto "Simeone è tornato", aveva candidamente ammesso nelle scorse ore, in conferenza stampa, il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli. Che aveva usato la dialettica pubblica per spronare e motivare ulteriormente il suo centravanti titolare, tornato al gol contro il Sassuolo dopo un digiuno...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->