HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

Vicenza, Colella: "Pordenone buona squadra come lo siamo noi"

13.10.2018 22:15 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1004 volte
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana

Queste le dichiarazioni di Giovanni Colella alla vigilia di Pordenone-Vicenza: “Secondo me a sei partite dall’inizio è presto per pensare alla classifica, devono arrivare tutte prima o poi è giocare in altri campi non sarebbe diverso. Con tutto il carico che è stato fatto io ho passato una settimana in silenzio,c’era già abbastanza can-can non so perchè caricare questa partita di tanta importanza, tra due mesi non ci ricorderemo più di questa partita perché è presto, non è così fondamentale. Noi arriviamo bene in buone condizioni psicologiche e ci vedo una buona partita, so che loro l’hanno caricata ma a noi non interessa. Sicuramente è una partita fra due squadre forti e un po’ di equilibrio ci sarà, se noi mettiamo ritmo li mettiamo in difficoltà. Bizzotto ha un’infiammazione al tendine rotuleo cronica ma questa settimana si è allenato regolarmente, Mantovani un pochino meglio ma non giocherà, probabilmente lo abbiamo spremuto un po’ troppo. Probabilmente impiegherò Bizzotto domani e Mantovani mercoledì. La squadra merita di essere supportata perchè sta lavorando bene e se si uniscono tutte le forze si può provare a creare una continuità di risultati.” Del Pordenone c’è qualcuno che la impensierisce, ad esempio Candellone? “A me quello che impensierisce è andare oggi pomeriggio alle giostre con mio figlio, sulla carta loro sono tra le più attrezzate ma è una buona squadra come lo siamo noi. Partiamo domani, il ritiro è una sciagura, la classica stronzata italiana, serve quando si va distanti, ma se siamo qui vicino no, c’è gente che quando va in ritiro va in campo avendo già consumato energie,stiamo uniti tutti i giorni e non serve, c’è chi ha famiglia e non serve che vada via per giocare alla playstation o carte", riporta Trivenetogoal.it.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW News - Champions League, rimpianto Napoli. Inter, pari da incubo Edizione del TMW News interamente dedicata alle squadre italiane impegnate nelle coppe europee. In primo piano l'eliminazione di Napoli e Inter, che salutano la Champions League fallendo la qualificazione agli ottavi di finale. Analisi, interviste, contributi da Liverpool e tanto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->