HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie C

Viterbese, Camilli: "Facciano quello che vogliono, io martedì non gioco"

15.09.2018 17:19 di Daniel Uccellieri   articolo letto 4818 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Il patron della Viterbese Piero Camilli non è intenzionato a tornare sui propri passi e al Corriere dello Sport rincara la dose dopo la nota emessa ieri dalla Lega Pro: "Faranno fuori una società che è sempre stata tra le più corrette nei bilanci e nelle iscrizioni, mentre girano fidejussioni che non mi sembrano tanto regolari, non lo diciamo? Molte di quelle argomentazioni sono state superate dagli eventi e non ha più senso riproporle adesso, dopo che non ci sono stati più ripescaggi in serie B. Avevo avvertito una brutta aria che tirava e, tre giorni prima dei calendari, ho diffidato la Lega a operare in maniera oculata, tenendo in considerazione le nostre giuste esigenze. Ma che discorsi sono? Allora se non c'era la Viterbese, chi mandavano al sud, il Siena? Eppoi leggo delle siciliane che volevano andare al nord, ma la Reggina non ha voluto: e chi è la Reggina? Suvvia, siamo seri: è evidente che dopo i mancati ripescaggi in B doveva essere rimescolato tutto, perché era cambiata enormemente la realtà geografica. Loro facciano quello che vogliono, io, intanto, martedì prossimo non gioco!".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Il Talento del Giorno

Primo piano

Caputo segna, i giovani no. All'Empoli serve un "nuovo" Donnarumma Dalla Serie B alla Serie A. Il passo è lungo, ma 'Ciccio' Caputo non ha alcuna voglia di fermarsi qui. Dopo aver segnato 27 reti in cadetteria, l'attaccante dell'Empoli ha ripreso proprio da dove aveva lasciato anche nel massimo campionato. In gol contro il Cagliari all'esordio e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy