HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie D

Avv. Avellino: "Disparità evidente. Senza B risarcimento plurimilionario"

10.09.2018 23:35 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 5941 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

L'Avellino spera ancora. Almeno, è questo il parere dell'avvocato Eduardo Chiacchio, legale del club irpino, raggiunto da Canale21: “La disparità di trattamento è evidente e ci induce a pensare che possa esser accolto il ricorso. Molti legali della FIGC non volevano far uscire quel comunicato del 30 agosto in quanto avrebbe dato la possibilità ad alcune squadre, come gli irpini, di presentare ricorso evidenziando delle disparità di trattamento. Ci sono state due società di Serie B e dieci di Serie C che hanno prodotto, al momento della richiesta d'iscrizione, una fidejussione non valida chiamata Finworld. Questa società assicurativa in data 11 luglio ha visto revocata dal Consiglio di Stato la possibilità di operare sul territorio nazione. Il 12 luglio la FIGC ammette al campionato due società di B come Lecce e e Palermo. L'Avellino, invece, viene escluso dal campionato. L’Avellino calcio se sarà inclusa in Serie B ha gia la squadra pronta, non c’è bisogno di tanti dubbi, ci sono tanti di quei svincolati che i biancoverdi sanno già chi prendere. È innegabile che l’Avellino può richiedere un risarcimento danni plurimilionario, quantificabile in almeno 30 milioni di euro. A parer nostro c’è stata una disparità di trattamento incredibile, evidente, vogliamo che si operi nell’equilibrio più totale e nel rispetto delle regole".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Skriniar: "Resto e rinnovo, Godin ci aiuterà. Consigli? Inter, dico Lobotka" Lunga e interessante intervista concessa ai taccuini di 'Tuttosport' da Milan Skriniar, difensore dell'Inter: "Tutti sapete che io voglio rimanere all'Inter, ho un grande rapporto con la società e con i direttori. Stiamo parlando del rinnovo e siamo vicini all'accordo. Firma a febbraio?...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510