VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie D

Buglio: "Pavia la mia priorità. Aspetto una chiamata dalla società"

15.06.2017 16:09 di Tommaso Maschio   articolo letto 1014 volte
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

L'allenatore Francesco Buglio ha parlato ai microfoni di Telepavia del proprio futuro che potrebbe non essere al Pavia, club con cui ha conquistato la promozione in Serie D, spiegando di non essere ancora stato contattato dal club: “Non ho ancora ricevuto una telefonata. Mi aspetto una chiamata da parte della dirigenza per discutere del futuro. Per me è una novità questa cosa. Ho letto anche io i giornali e ora aspetto una telefonata. Credo di meritarla, al di là del fatto che la proprietà possa decidere come meglio crede e di fare i suoi programmi. Ho sentiti Brega l'ultima volta lunedì, poi sono dovuto tornare a casa per questioni personali, ma ci eravamo ripromessi di sentirci e discutere della prossima stagione. Per questo, nonostante i miei difetti o il fatto che ci siano allenatori migliori di me, nei prossimi giorni mi attendo un confronto o una telefonata, non posso aspettarla in eterno. Loro sanno che per me il Pavia ha la precedenza.Se poi qualcuno non la pensa allo stesso modo e sta facendo colloqui con altri tecnici, allora me ne farò una ragione. - conclude Buglio – Posso solo dire grazie alla gente di Pavia che ha apprezzato l'uomo più che il professionista. Il mio impegno, la mia passione e la mia serietà ha fatto brecia nei pavesi”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Le pagelle di Cengiz Under: sparizione improvvisa e deludente Mai in partita, Cengiz Under ricorderà la sua prima semifinale di Champions League come 45 minuti di nulla assoluto, una scelta a cui Di Francesco rimedia già nell'intervallo, mandandolo anticipatamente sotto la doccia. Peccato, perché al turco la personalità non difetta ma non ieri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.