HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie D

Coppa Italia Serie D, il Chieri vince il titolo. Albalonga ko in finale

Albalonga - Chieri 1-2
20.05.2017 18:40 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 4782 volte
Dario Campagna
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

I piemontesi del Chieri alzano la Coppa Italia di Serie D, superando 2-1 nella finale i romani dell’Albalonga, a Firenze, allo stadio delle Due Strade (intitolato a Gino Bozzi). I vincitori del trofeo hanno concluso al settimo posto in campionato, senza poter partecipare ai play-off, ma se non altro la vittoria in Coppa è un’affermazione prestigiosa per la squadra allenata da Vincenzo Manzo. Insufficiente tuttavia la direzione dell'arbitro Cascone di Nocera Inferiore, che ha sbagliato nel concedere il gol del due a zero di Messias (la palla verosimilmente non era entrata per intero) e nel non assegnare un rigore ai romani nella ripresa: ci si aspettava qualcosa di più. Dopo un inizio di gara favorevole all’Albalonga è il Chieri che fa gioco, e al 12’ la squadra piemontese passa a sorpresa: cross dalla destra di Campagna, il pallone spiove sul secondo palo e quindi in gol, senza che Faiella possa intervenire, è il gol dell’uno a zero. Al 29’ il raddoppio: gran giocata di Messias che salta Martinelli e tira, traversa interna, la palla sembra rimbalzare sopra la linea di porta ma il signor Cascone concede il gol al Chieri. Nella ripresa l'Albalonga appare più convinta, ma i piemontesi sono sempre molto corti tra i reparti e concedono poche occasioni in area di rigore. Mister Chiappara ricorre anche all'inserimento di Cruz, poi anche a quello di Pintori, ma è Giannone che su punizione scalda le mani a Benini. I romani reclamano un rigore con Pintori, caduto a seguito di un contatto con il portiere avversario, ma a due minuti dalla fine accorciano le distanze con un'autorete segnata da Cacciatore su cross di De Santis. L'undici di Chiappara prova a raggiungere il miracoloso pareggio nel recupero ma Martinelli non riesce a insaccare in rete di testa: dopo il fischio finale può festeggiare il Chieri.

IL TABELLINO DELLA GARA
ALBALONGA: Faiella 5,5, Albanese 5,5, Succi 6, Vaccaro 6 (59' Cruz 6), Martinelli 5, Panini 5,5, La Terra 5,5 (52' De Santis 6), Giannone 6, Gurma 5,5 (64' Pintori 5,5), Corsetti 5,5, Magliocchetti 6. Allenatore: Roberto Chiappara 6.
CHIERI: Benini 6,5, Venturello 6,5, Benassi 6, D'Iglio 7, Cacciatore 6, Benedetto 6,5, Messias 7 (70' Pasquero ng), Campagna 7 (22’ Simone 6,5), Villa 6,5, Tettamanti 6,5, Anastasia 6 (79' Fabbro ng). Allenatore: Vincenzo Manzo 6,5.
Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore 4,5.
RETI: 12’ Campagna (C), 29’ Messias (C), 88' autorete Cacciatore (A).
NOTE: ammoniti D’Iglio (C), Villa (C), Succi (A), Pintori (A), Corsetti (A), Pasquero (C).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Un talento al giorno, James Garner: già nei piani di Solskjaer Il Manchester United ha provveduto nelle scorse settimane a blindare James Garner. Il centrocampista classe 2001 ha firmato un nuovo accordo fino al 30 giugno 2022, con opzione di rinnovo per un altro anno. Talento inglese, Garner ha già esordito in Premier League lo scorso 27 febbraio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510