Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Correggese, Bernardi: "Difficile una ripresa. Ma siamo felici del nostro campionato"

ESCLUSIVA TMW - Correggese, Bernardi: "Difficile una ripresa. Ma siamo felici del nostro campionato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giovanni Padovani
venerdì 10 aprile 2020 21:04Serie D
di Claudia Marrone

Tra che le categorie che probabilmente uscirà più con le ossa rotte dalla crisi attuale, c'è la Serie D: difficile parlare adesso di quello che sarà il futuro, ma il presidente Sibilia ha lanciato un grido d'allarme. Che deve essere ascoltato.
E una valutazione del tutto, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, è data dal Responsabile dell’Area Tecnica della Correggese Marco Bernardi.

Il protocollo sanitario prevede costi elevati che per la Serie D diventano tosti: si potrà riprendere a giocare?
"La speranza è chiaramente quella di tornare in campo, ma bisogna ragionare con la testa e no con il cuore: alle condizioni attuali, riprendere è molto dura, per non dire impossibile. La Serie D è un campionato dilettantistico, ma dal punto di vista organizzativo e di oneri non differisce molto dalla C, cambia solo la questione fiscale, ma il post virus non sarà facile: mancherà la liquidità, credo che ci sarà un ridimensionamento globale".

Difficile capire quello che sarà delle classifica. Lottavate per la promozione...
"Anche in caso di congelamento delle classifiche, saremmo soddisfatti del nostro terzo posto. Abbiamo fatto un campionato importante da neo promossa e con tanti giovani, abbiamo un'età media molto bassa: certo, proseguire ci farebbe piacere, ma in caso contrario cercheremo di far tesoro di questa grande annata".

Occhi sul futuro: è praticamente impossibile programmare?
"Il tempo sarebbe quello giusto, ma adesso diventa, se non impossibile, molto arduo pensare al domani e alla programmazione. Chiaramente l'intento generico è quello di continuare a lavorare con i giovani, dare nuova linfa a una rosa giovane: ma di tutto il resto viene difficile parlare".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000