HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie D

ESCLUSIVA TMW - La favola dell'Albissola, la squadra in coro: "Emozioni uniche"

Capitan Sancinito: "Ci abbiamo creduto fino alla fine". Bomber Cargiolli: "Il gol più importante? Quello a Finale". L'albissolese Gulli: "Emozione unica".
21.05.2018 19:53 di Andrea Piras   articolo letto 4644 volte
Fonte: Inviato ad Albissola Marina (SV)

C'è sempre una prima volta. Il sogno di due borghi alle porte di Savona, Albissola Marina e Albisola Superiore, è diventato realtà. Una cavalcata impressionante quella dei ragazzi di Fabio Fossati che hanno festeggiato ad una promozione incredibile nei professionisti.

"E' stata una bella annata - ha detto ai nostri microfoni il capitano Davide Sancinito -. Nel girone di ritorno abbiamo fatto un qualcosa di strepitoso con le dieci vittorie di fila. Dobbiamo ancora un po' realizzare questa cosa ma sicuramente è un evolversi di emozioni incredibili. Siamo un gran gruppo, siamo una squadra giovane e il collettivo ha fatto una cosa in più. Siamo partiti bene, abbiamo avuto un calo verso novembre ma diciamo che vale aver battuto la Sanremese due volte, il Savona due volte e Ponsacco in casa. Dopo la vittoria di Savona diciamo che abbiamo realizzato che potevamo fare qualcosa di straordinario e ci abbiamo creduto fino alla fine".

"L'emozione è stata tanta. Non si aveva mai fatto la Serie D, figuriamoci la Serie C - ha proseguito bomber Alessio Cargiolli -. Ad inizio anno l'obiettivo erano i playoff, raggiungere un traguardo così è indescrivibile. Il lavoro del mister non si può negare. Quando si vincono i campionati non può non esserci il merito dell'allenatore. In più aggiungiamo il fatto che è stato un gran gruppo. La squadra è molto giovane però si sono integrati bene grazie al lavoro di elementi d'esperienza. Abbiamo fatto un girone di andata un po' così così ma quando è arrivata la quadrature abbiamo volto. Dopo aver battuto il Ponsacco ci abbiamo creduto a questa cavalcata. Il gol che ho di più nel cuore? Il secondo di Finale. Dovevamo vincere per forza. Il 2-1 quindi è stato il più importante. I tifosi? Per me sono stati il 12° uomo in campo. I ragazzi hanno creato un gran gruppo in pochissimo tempo, sono bravi ragazzi e ci hanno dato una grossissima mano".

Emozione doppia per l'albissolese Andrea Gulli: "E' qualcosa di unico. E' stata una promozione inaspettata. Abbiamo finito il girone di andata con 23 punti, nessuno se lo sarebbe aspettato. Vincere con la maglia del tuo paese è stato qualcosa di straordinaria. La scintilla? Secondo me già dopo la vittoria con la Sanremese abbiamo capito che potevamo giocarcela con chiunque e anche fuori casa potevamo fare sicuramente bene. Partita dopo partita poi siamo cresciuti ed abbiamo acquisito la consapevolezza di potercela fare. Sancinito? E' sempre stato a disposizione, non ha mai detto una parola fuori posto se non per aiutare i più grandi e i più giovani. E' riuscito a mantenere coeso il gruppo, è un signor capitano. Mister Fossati? E' il capitano di questa barca, ci ha dato consapevolezza nell'affrontare le partite senza pensare al peso che potevamo portarci dietro quando eravamo in testa alla classifica".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Serie A, come cambia la classifica: la Roma vince e sale al quarto posto La Roma batte di misura il Torino e si porta provvisoriamente al quarto posto in classifica scavalcando Milan e Lazio. Questa la graduatoria aggiornata della Serie A dopo il primo anticipo del 20° turno: Juventus 53 Napoli 44 Inter 39 Roma 33* Lazio 32 Milan 31 Sampdoria...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->