HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie D

Mantova, si riparte col duo Di Tanno-Penta: in panca ecco Renato Cioffi

28.07.2017 11:05 di Stefano Sica   articolo letto 6022 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Tutto in una notte, dopo settimane di sondaggi e trattative con le tantissime cordate interessate al progetto. Il Mantova ha un nuovo proprietario: si tratta di Alberto Di Tanno, designato ufficialmente dal sindaco Mattia Palazzi per gestire il nuovo corso biancorosso. Il neo patron mantovano, imprenditore torinese leader nel ramo delle assicurazioni, si avvarrà della collaborazione di Nicola Penta, il quale ricoprirà l'incarico di amministratore delegato e direttore generale del neonato club. Proprio quest'ultimo ha designato Renato Cioffi alla guida tecnica della squadra che affronterà il prossimo campionato di serie D. Il trainer di Cervinara è reduce da una stagione in cui, oltre a fungere da responsabile tecnico del settore giovanile dell'Avellino, ha diretto anche la formazione Primavera biancoverde contribuendo alla crescita di diversi giovani, alcuni dei quali hanno trovato squadra altrove o si sono visti riconosciuti il meritato premio della promozione in prima squadra (Arciello). Una pratica, del resto, ben sperimentata a Sorrento, dove Cioffi riuscì a coniugare vittorie e utilizzo dei giovani (sotto la sua gestione fece l'esordio anche Ciro Immobile). In questa nuova avventura, il tecnico caudino avrà al suo fianco Costantino Padiglione in qualità di vice e preparatore atletico. Primo allenamento previsto nel pomeriggio. Molto lunga l'esperienza di Renato Cioffi tra la D e i professionisti: indimenticabile la doppia promozione del Sorrento dai dilettanti alla C1 (biennio 2005-2007), con la conquista della Coppa Italia di D, ai danni del Giarre, e di una Supercoppa di C2 l'anno successivo. Curiosità: per accedere alla doppia finale col Giarre del 2006, il Sorrento eliminò in semifinale il Cervia di Ciccio Graziani, la squadra protagonista di un noto reality tv (2-2 in costiera, 4-2 rossonero in trasferta). Poi, tra le altre collaborazioni, una parentesi col Padova in B in qualità di vice di Nello Di Costanzo e un campionato all'arma bianca in D con la Casertana di patron Francesco Verazzo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 25 maggio JUVENTUS, SARRI VUOLE HIGUAIN AL CHELSEA. NAPOLI, LEO PAREDES NOME CALDO. INTER, KONDOGBIA ADDIO. PER RAFINHA SERVONO 20 MILIONI. LAZIO, LO UNITED SI DEFILA PER MILINKOVIC-SAVIC JUVENTUS Il Chelsea di Maurizio Sarri sulle tracce di Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy