VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Sedici squadre si giocano la Champions League: chi è la favorita?
  Barcellona
  Basilea
  Bayern Monaco
  Besiktas
  Chelsea
  Juventus
  Liverpool
  Manchester City
  Manchester United
  Paris Saint-Germain
  Porto
  Real Madrid
  Roma
  Siviglia
  Shakhtar Donetsk
  Tottenham

Serie D

Messina, Sciotto: "Facile insultare. Più difficile metterci i soldi"

12.10.2017 00:55 di Tommaso Maschio   articolo letto 1690 volte
Fonte: www.acrmessina2017.it
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Aprire la bocca, magari per insultare, è facile. Aprire il portafoglio per sostenere finanziariamente una squadra di Serie D è molto più difficile. Ci vogliono amore, passione e motivazioni ideali che a Messina – in questo momento storico – evidentemente mancano. Per questi motivi ho deciso di farmi avanti, nell’estate scorsa, al solo fine di consentire alla “nostra” squadra del cuore di non scomparire dal mondo del calcio.

In questi mesi ho lavorato nell’esclusivo interesse del Messina, facendomi carico di tutto. Non mi aspettavo per questo di essere ringraziato, ma nemmeno di essere offeso.

Vorrei, però, che fosse chiaro che non mi spaventano le difficoltà, perché nella vita ne ho già affrontate e superate tante.

Con il gesto di domenica scorsa – prentendo atto del dissenso, e nell’interesse del Messina – ho inteso allora chiarire la nostra disponibilità a prendere in considerazione eventuali proposte serie di imprenditori che mostrino di avere lo stesso nostro amore disinteressato per i colori giallorossi.

Intendiamoci, la società non è in vendita al miglior offerente! Possiamo continuare a farcene carico tranquillamente se mancheranno proposte concrete ed affidabili, che ad oggi non esistono.

Pertanto, sento il dovere di tranquillizzare tutti sul fatto che questa società continuerà ad onorare i suoi impegni, perché è gestita da persone serie e perbene. Ed anche la squadra farà fino in fondo la sua parte – ne sono certo – lottando ogni domenica per ottenere la vittoria.

Al tecnico ed ai giocatori – che mi hanno fatto pervenire attestati di solidarietà – rinnovo l’invito di continuare a dare il massimo nella certezza che i risultati sperati non tarderanno ad arrivare.

Ci preoccupa invece il clima di odio che qualche presunto tifoso sembra voler diffondere ad arte. Ci disgusta l’idea che ci siano persone che preferiscono veder sparire il Messina dai campi di calcio piuttosto che provare a sostenere il nostro sforzo anche attraverso consigli e critiche costruttive.

A questo gioco al massacro non intendo prestarmi, ma non fuggo dagli impegni presi. Ringrazio coloro che in questi giorni mi hanno confermato la loro stima e la loro fiducia. Rassicuro tutti sul fatto che l’ACR Messina continuerà ad essere una società seria e rispettata.

Dott. Pietro Sciotto


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D
Altre notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Caracciolo: "Col Milan era fondamentale. L'Hellas ci crede" Un risultato netto, rotondo, che regala all'Hellas Verona un'ulteriore iniezione di fiducia in vista della corsa salvezza. L'entusiasmo per il bel 3-0 contro il Milan è ancora alto in casa scaligera e uno dei protagonisti della sfida, Antonio Caracciolo, ha provato a raccontarlo in...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Juve, Sturaro piace al Valencia, ma per ora nessuna offerta Pretendente per Stefano Sturaro. Secondo indiscrezioni raccolte da TMW Radio, il centrocampista della Juventus è finito nel mirino...
18 dicembre 2005, prima finale del Mondiale per Club senza Intercontinentale Il 18 dicembre 2005 a Yokohama si gioca la finale del Mondiale per Club che a partire da questa edizione diventa l'unica competizione...
TMW RADIO - I Collovoti: "Milinkovic e De Paul da 8. Bonucci 4, flop" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di 'Tribuna Stampa' su TMW Radio, 'I Collovoti' di Fulvio Collovati. Il Campione del Mondo...
GoalCar - Di Chiara: "Con Dunga ci litighi minimo un paio di volte" Alberto Di Chiara, ex giocatore della Fiorentina e del Parma, ha raccontato nella quinta puntata della web serie streaming GoalCar,...
NES-tweet - Da 6 partite, Juve senza gol al passivo. La spiegazione più convincente riguarda l'impiego di 3 uomini, in mediana: filtro decisivo. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
TMW RADIO - Scanner: "Dizionario del mercato: scouting, ds e agenti" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci Ospite...
L'altra metà di L'altra metà di...Marco Capuano Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 18^ GIORNATA Aggiornato 18/12/2017  ore 21:00 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Palomino out:  diffidati:  squalificati:  BENEVENTO: in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 18 dicembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.