HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie D

Picerno, il club annuncia ricorso dopo la penalizzazione

04.05.2019 12:22 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 5580 volte
© foto di Salvatore Colucci

Il Picerno ha subìto tre punti di penalizzazione in seguito al ricorso del Taranto dopo gli scontri avvenuti nel tunnel degli spogliatoi in occasione della gara pareggiata 0-0. Con questo provvedimento il Picerno scende a 75 punti, tre in più del Cerignola, e dovrà nuovamente conquistarsi sul campo la promozione in Serie C nell'ultima giornata che vedrà i rossoblu ospitare il Bitonto. Al Picerno basta un pareggio per la matematica promozione. In caso invece di arrivo a pari punti col Cerignola si dovrà disputare lo spareggio promozione. Di seguito il comunicato del club lucano:

La Polisportiva Az Picerno impugnerà la sentenza emessa dalla Corte Sportiva Nazionale d’Appello dinnanzi al Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni e si batterà in tutte le sedi opportune affinché il titolo sportivo conquistato sul campo non venga messo nemmeno minimamente in discussione. Il provvedimento odierno (ieri ndr), oltre che ad essere diametralmente opposto a quello emesso dal Giudice delle Prime Cure e ad evidenziare criticità tali da contrastare con quanto statuito dall’Ordinamento Sportivo, rischia di prevalere sui risultati conseguiti con meriti e sacrifici sul campo, e ciò in assoluta contraddizione con quelli che sono i valori dello sport. Picerno oggi si sente lesa profondamente nel suo orgoglio, ma allo stesso tempo continua ad avere piena fiducia nelle Istituzioni ed è certa che la Giustizia farà correttamente il suo corso.

Ora, però, c’è da fare un ultimo sforzo per dimostrare di essere più forti di tutto e di tutti, come sempre, sul campo! È così sarà anche domenica!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

...con Liverani “Non possiamo sapere quale sarà l’idea del Milan con il nuovo allenatore, probabilmente cambierà lo spirito e i rossoneri avranno voglia di partire forte. Dovremo essere bravi”. Così a TuttoMercatoWeb l’allenatore del Lecce, Fabio Liverani, in vista della partita di stasera dei giallorossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510