HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie D

RC Cesena, Agliardi: "Felice di essere tornato, mi sento riferimento"

09.10.2018 17:57 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2790 volte
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

È il giorno di Federico Agliardi, portiere classe '83 che torna a Cesena dopo quasi tre mesi di svincolo post fallimento. "Sono tornato qui perché credo di avere il Cesena dentro", ha detto l'estremo difensore in occasione della presentazione. Il calciatore ha poi proseguito: "Alla mia età queste sfide sono ancora più stimolanti, a 35 anni posso ancora imparare qualcosa. Mi rimetto in gioco con massima disponibilità, sono a disposizione del gruppo sotto ogni punto di vista, in campo e fuori. La situazione vissuta in questi mesi è stata nuova per me, dopo vent'anni di calcio mi sono ritrovato senza squadra. Ringrazio le società - Santarcangelo e Savignanese - che mi hanno dato la possibilità di allenarmi con loro, facendomi vivere per quanto possibile la settimana tipo e l'ambiente Serie D. Sono convinto che basti poco per entrare nella mentalità di questo campionato, sono cresciuto dal basso e conosco le logiche di questa serie. Mi basterà rimettermi nell'ottica che avevo da giovane. Io bandiera del Cesena? Non sta a me dirlo ma alla mia età mi sento un riferimento. E sono contento di essere tornato", riporta tuttocesena.it.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Pordenone, un anno dopo la sfida all'Inter. "Parla" Yuto Nagatomo Un anno fa il Pordenone scrisse una pagina importante della sua storia andando a San Siro per sfidare l'Inter di Mauro Icardi e Luciano Spalletti in Coppa Italia. Un evento che il club neroverde celebrò con una serie di post sui propri social network dando sfogo a tutta l'ironia possibile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->