HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Serie D

Riecco i Piazza: “Non vogliamo danneggiare la Reggiana”

20.09.2018 21:52 di Tommaso Maschio   articolo letto 5600 volte
© foto di Matteo Papini/Image Sport

Dopo mesi di silenzio Mike e Alicia Piazza tornano a parlare dell'addio alla Reggiana, fallita e rinata come Reggio Audace, attraverso una lettera aperta pubblicata dal “vecchio” sito ufficiale del club emiliano. Gli ex proprietari chiedono rispetto nei loro confronti e spiegano di non voler danneggiare la nuova società: “La famiglia Piazza intende fare chiarezza. Sembra esserci mancanza di informazioni e una isteria che circonda il marchio Ac Reggiana 1919. Non è nostra intenzione mantenere il marchio. Il marchio appartiene a Reggio Emilia. Non abbiamo intenzione di portare il marchio negli Stati Uniti. Qualsiasi cosa venga riferita o detta è falsa. Crediamo che questa confusione e isterismo sia stato determinato da un “gioco” politico. Questo è un problema in quanto provoca, inutilmente, solo paura e rabbia. La famiglia Piazza ha fatto molto per la comunità, anche se ci rendiamo conto che molti sono rimasti feriti dalla nostra decisione di non iscrivere la squadra e ci scusiamo per questo. Sappiamo tutti che e’ stato un periodo difficile. Come anche per noi lo e’ stato. Tutti siamo rimasti delusi dal fatto che il sogno della serie B non si sia realizzato. Quindi non faremmo nulla di dannoso alla Reggiana. Stiamo cercando di accompagnare l’azienda in questo momento difficile. La liquidazione è un processo. È necessario iscrivere 2 squadre giovanili per migliorare la gestione della Società. Per questo motivo ci siamo iscritti alla Figc. Non è corretto minacciare bambini o colleghi che cercano di aiutarci durante questo percorso. Stiamo lavorando diligentemente per risolvere i problemi finanziari dell’azienda che risalgono al 2013. Vogliamo anche attivarci con alcune attività locali. È un peccato che i nostri obiettivi siano stati confusi in un messaggio negativo. Vi preghiamo di darci il tempo di lavorare su questi problemi. La famiglia Piazza è sempre stata onesta, trasparente e corretta. Per favore, dateci il rispetto che meritiamo. Con un po ‘di tempo crediamo che ci sarà un risultato positivo per tutti.
Rispettosamente,
Alicia & Mike Piazza”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - De Jong, il Psg non ha ancora chiuso: tutti i top club pazzi di lui Tutti pazzi per Frenkie De Jong. Il centrocampista dell’Ajax è nel mirino di tutto il mondo del calcio che conta, e da più parti sembrano avere indirizzato il suo destino verso Parco dei Principi con un esborso da record programmato dal Paris Saint Germain. In realtà gli scenari sono...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->