HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie D

Serie D, Como e Gela scelgono il trainer. Tutti i colpi delle ultime ore

30.07.2018 02:05 di Stefano Sica   articolo letto 7719 volte
© foto di Armando Serpe

E' Marco Banchini (nella foto) il nuovo tecnico del Como. Lo ufficializza una nota del club lariano. Il neo trainer dei lombardi è stato vice lo scorso anno di Cristiano Scazzola a Caserta. A Gela, invece, si accasa l'ex Reggina Karel Zeman, lo scorso anno al Santarcangelo, quindi il San Marino si accorda con Antonio Aiello.
Per quanto riguarda gli ultimi innesti, un colpo lo ha messo a segno la Palmese col tesseramento di Raffaele Gambuzza (33), esperto centrale difensivo l'ultima stagione al Team Altamura. Per la Fezzanese c'è Leonardo Crafa (27), scuola Empoli, centrocampista con trascorsi in C tra le file di Venezia e Carpi. La scorsa annata ha giocato col Rapallo. Matteo Remorini (24), centrocampista offensivo ex Massese, passa al Ponsacco. Il Crema mette invece le mani sul talentuoso attaccante classe '93 Davide D'Appolonia, ex Savoia e Venezia, lo scorso anno al Matelica. Colpi importanti vengono sparati dall'Isernia, che rinforza la difesa con il '93 Daniele Frabotta, ex Frosinone e Messina, reduce da una stagione all'Olympia Agnonese, dal Marsala, che ufficializza il centrocampista Dario Barraco (33), l'ultimo anno all'Acireale in D ma forte di una lunga esperienza tra i professionisti, e dal Francavilla in Sinni che, dopo Sivero, si assicura l'attaccante brasiliano Wilson Da Silveira Cruz (33), 10 gol in 31 presenze a Pesaro. Per la Pro Sesto c'è l'esperto centrocampista Luciano Gualdi (29), ex Ascoli che nell’ultimo torneo si è diviso tra Acireale a Rezzato, mentre il Cassino ha puntellato il reparto arretrato con Antonino Mannone (30), in arrivo dal Pomigliano, e il Gavorrano ha assestato l'attacco con l'ex Savona Alberto Gomes De Pina Aladje, classe '93. Gli abruzzesi del Francavilla Calcio chiudono con Matteo Bedin (29), centrocampista ex Padova e Triestina, proveniente dal Ponsacco.

Diversi anche gli innesti in chiave under finalizzati nei giorni scorsi. Tra questi il difensore classe '98 Alberto Giua (ex Rimini alla Savignanese), il centrocampista esterno classe 2000 Ndiaga Fatou Sene (dalla Virtus Francavilla al Nardò), il terzino classe '99 Giacomo Nigretti (dalla Primavera dell'Hellas Verona al Forlì), l'attaccante ivoriano classe '99 Muhamed Olawale Tehe (dalla Pistoiese al Ponsacco), l'attaccante classe 2000 Alessio Citterio (dal Renate, dove ha totalizzato 10 gol con la Berretti, al Fiorenzuola), il centrocampista classe 2000 Gianmaria Guadagno (dall'Agropoli al Taranto), l’attaccante classe ’98 Ramon Muzzi, figlio d'arte (dalla Primavera del Brescia al Savona), il terzino sinistro classe '99 Gennaro Cesarano, ex Benevento (dalla SSCD Frattese al Picerno) e il terzino destro classe 2000 Ruben Nives (dal Lecce al Savoia). Tris, infine, per l'Isernia: ecco il numero uno classe 2000 Stefano Bruno, ex giovanili del Benevento, la mezz'ala classe 2000 Carmine Cristiano, ex Maddalonese, e il terzino sinistro classe 2001 Angelo Capuozzo, in arrivo dal vivaio dell'Udinese. I molisani avevano tesserato anche il portiere '97 Mario Landi, ex Campobasso. Le operazioni per Cesarano, Nives, Bruno, Cristiano e Capuozzo sono state perfezionate da Andrea Tammaro e Davide Pinto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Laursen: "Indelebile il 4-2 all'Inter. Ora mi godo la vita" Uno dei derby storici è quello del 21 ottobre 2001, dove il Milan all'epoca allenato da Fatih Terim travolse per 4-2 l'Inter di Héctor Cuper. Ai microfoni di Tuttomercatoweb parla uno dei protagonisti di quella sfida: Martin Laursen. Oggi 41enne, il danese ha vissuto tre anni con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy