VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie D

TMW - Taranto, si pensa all'ex De Liguori per il futuro

21.02.2018 14:50 di Stefano Sica   articolo letto 1313 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com

Continua a volare il Taranto che, nelle ultime otto gare di campionato, ha totalizzato ben sei vittorie e due pareggi. I rossoblù non perdono da due mesi e mezzo (1-2 a Potenza) e sono attualmente stabili al quarto posto in classifica, a 46 punti. Tanti, però, dalla capolista Potenza, attestata a quota 59. Difficile al momento immaginare una scalata così repentina verso la vetta anche se la truppa di Michele Cazzarò non lascerà nulla di intentato. Fatto sta che la dirigenza guidata dal presidente Massimo Giove sta già provando a tracciare le linee guida in vista della prossima stagione. Se Gino Montella, attuale responsabile marketing, continuerà ad essere un pilastro dell'attuale compagine societaria, quasi certamente non sarà riconfermato il Ds Luigi Volume. Al suo posto, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il Taranto starebbe pensando a Vincenzo De Liguori, attuale responsabile dell'area tecnica del Portici. L'ex centrocampista nativo di Napoli ha peraltro già vestito la maglia degli jonici per tre stagioni dal 2005 al 2008, vincendo un campionato di C2 nel 2006 agli ordini di Aldo Papagni. De Liguori, inoltre, ha conseguito proprio lo scorso dicembre l'abilitazione dall'ultimo corso per direttore sportivo. Si vedrà più in là, ma il discorso potrà essere sicuramente approfondito nelle prossime settimane.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Corsa salvezza, calendari a confronto: ora il Sassuolo è quasi salvo Di seguito i calendari a confronto delle squadre in lotta per non retrocedere in Serie B. Dopo l'ultimo turno, il Crotone ha scavalcato in graduatoria la SPAL ed è ora al quartultimo posto. Prosegue la crisi di Udinese, Cagliari e Chievo Verona, mentre il Sassuolo dopo l'ultima vittoria...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.