HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie D

Turris, ko all'Aversa che retrocede. Si riparte da Grimaldi e Governucci

21.05.2018 17:50 di Stefano Sica   articolo letto 1794 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Dopo 13 anni, di cui ben sette tra i Pro e sei in serie D, l’Aversa Normanna ripiomba nel baratro dell’Eccellenza al termine del match play-out perso al Liguori contro la Turris (0-2 con reti di Roghi nel primo tempo e dell’ex Guarracino nella ripresa). Una pillola amara per il club di Giovanni Spezzaferri, tra le realtà campane che nell'ultimo decennio aveva scritto diverse pagine prestigiose tra i professionisti. Fa festa, invece, la Turris del patron Antonio Colantonio, che resta in serie D e già ha dato il via ad una programmazione che dovrà prevedere un campionato vincente o, comunque, di alta classifica. Faro del nuovo progetto corallino sarà l'attuale Ds Antonio Governucci, il quale avrebbe già individuato il tecnico per la prossima stagione: Teore Grimaldi, in questo campionato sulla panchina dell'Audace Cerignola e già alla guida di Gladiator e Frattese in serie D. Nello stesso girone (H), il sabato precedente, a salvare la categoria era stata la SSCD Frattese dopo il blitz a San Severo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Jerdy Schouten: nuova stellina orange L'Olanda, da sempre, è una fucina di talenti. L'ultimo nome finito sui taccuini degli scout europei è quello di Jerdy Schouten, centrocampista classe '97 di proprietà dell'Excelsior. Cresciuto nelle giovanili dell'ADO Den Haag, ha fatto il suo esordio in Eredivisie nella stagione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->