Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / spal / Serie A
Ripresa dei campionati e taglio degli stipendi: la situazione nei top 5 campionati europeiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 08 aprile 2020 00:15Serie A
di Andrea Piras

Ripresa dei campionati e taglio degli stipendi: la situazione nei top 5 campionati europei

L'Europa è alle prese con la pandemia di COVID-19. Le immagini che ci arrivano sono drammatiche e il calcio, come giusto che sia, passa in secondo piano. Il mondo del pallone si è fermato da ormai un mese e ci si interroga su quale sarà il destino dei principali campionati. La linea della UEFA è quella di chiudere i tornei, visto che l'organo internazionale ha spostato gli Europei al 2021. Tiene banco anche la vicenda dei tagli degli stipendi dei tesserati con i principali club europei, dal Barcellona alla Juventus passando per il Bayern Monaco che hanno già optato per ridurre gli ingaggi dei giocatori per far fronte alla crisi. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la situazione nei cinque principali campionati.

SERIE A

Ripresa dei campionati - La premessa è d'obbligo: la decisione spetterà alle autorità competenti ma la linea è quella di concludere la stagione. Il presidente federale Gabriele Gravina ha provato a stilare alcune date per il ritorno in campo. La prima data è quella del 20 maggio ma si potrebbe slittare anche ai primi di giugno.

Taglio degli stipendi - Tasto dolente per quanto concerne gli ingaggi. Le società di A hanno trovato l'intesa in assemblea per decurtare gli stipendi dei giocatori ma l'Assocalciatori ha alzato il muro sostenendo che queste decisioni non possono essere prese unilateralmente. Ci si riaggiornerà.

PREMIER LEAGUE

Ripresa dei campionati - La Football Association ha stabilito una data limite per riprendere la Premier League. L'idea è di ritornare in campo a giugno, naturalmente a porte chiuse. Per venire incontro ai tifosi che non potranno accedere agli impianti, si pensa di garantire in televisione il maggior numero di match.

Taglio degli stipendi - In Inghilterra è stata presa la decisione di decurtare gli stipendi dei calciatori. La percentuale è del 30% ma i calciatori vorrebero che i soldi "risparmiati" vengano destinati all'emergenza.

BUNDESLIGA

Ripresa dei campionati - La Bundesliga potrebbe essere il primo campionato a riprendere. Le squadre del campionato tedesco hanno già ripreso gli allenamenti nei rispettivi centri sportivi con l'obiettivo di tornare in campo i primi giorni di maggio.

Taglio degli stipendi - Molte formazioni hanno deciso di decurtare autonomamente gli emolumenti dei propri tesserati: dal Bayern Monaco al Borussia Dortmund passando per il Monchengladback, Bayer Leverkusen, Schalke 04, Mainz e Werder Brema.

LIGUE 1

Ripresa dei campionati - In attesa di conoscere quale sarà la data della ripresa, l'intenzione della Federazione francese è quella di terminare la stagione entro il 30 giugno, giorno in cui andranno in scadenza i contratti dei giocatori.

Taglio degli stipendi - La decisione è arrivata in giornata. La Ligue 1 e la Ligue 2 hanno trovato l'accordo per il taglio degli ingaggi dei giocatori per un massimo del 50% a seconda delle esigenze.

LIGA

Ripresa dei campionati - Anche nella Liga si attende il via libera del Governo. Se si dovesse riprendere a tornare in campo lo si farà a porte chiuse con le partite saranno disputate a distanza di almeno 72 ore.

Taglio degli stipendi - Situazione in alto mare anche in Spagna. L'AFE chiede la riduzione del 20% degli ingaggi ai club della Liga nel caso in cui il campionato dovesse chiudersi. In caso invece di ripresa non ci sarà alcun taglio.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000