Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / spal / Serie B
SPAL, Clotet: "Ascoli bravo ad attaccare. Dovremo essere concreti. Due punte? Può essere"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 27 ottobre 2021 20:21Serie B
di Luca Bargellini

SPAL, Clotet: "Ascoli bravo ad attaccare. Dovremo essere concreti. Due punte? Può essere"

Pep Clotet, tecnico della SPAL, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia della gara di domani in casa dell’Ascoli:

Le quattro gare senza vittorie? “Non penso sia un momento di difficoltà. Veniamo da tre pareggi consecutivi e per me è positivo perché abbiamo comunque mosso la classifica. Considerando che abbiamo affrontato la stagione senza ritiro insieme e che siamo la squadra più giovane della categoria. Dobbiamo continuare a crescere, è questo che conta, migliorando nel gioco che proponiamo. Ho molto fiducia”.

Un nuovo portiere o un cambio di modulo? “Può essere. Ci penserò finirò all’ultimo momento qual è la soluzione migliore. Ho tutti i giocatori a disposizione e tutti si sono allenati bene”.

Qual è lo stato d’animo di Thiam? “L’ho visto lavorare in questi giorni e ha fatto tutto con serietà e concentrazione. Con l’obiettivo di migliorare. Gli errori nel calcio possono capitare, la cosa importante è metterli da parte e continuare a lavorare per fare in modo che gli errori non possano ricapitare. Per un portiere la serenità è importante e lui è stato molto concentrato. Domani in ogni caso prenderò le mie decisioni”.

Come affronteremo l’Ascoli? “Sarà una gara dura, su un campo complicato e contro una formazione con grande esperienza. Ha una qualità molto alta in avanti, sono pericolosi. Gli piace tenere il pallone, saltare le linee e creare azioni pericolose. Ho visto le loro gare interne e hanno sempre creato problemi a chiunque: al Brescia, al Lecce e al Benevento. Io però ho fiducia nei miei ragazzi e nella loro crescita. Noi creiamo solitamente molto, ma domani sarà complicato e servirà essere molto attenti in fase difensiva”.

Ipotesi delle due punte? Ho rivisto la gara con Cittadella perché giocano con lo stesso modulo dell’Ascoli. E in quel caso siamo andati bene con il 4-3-1-2. Per questo dico che sia una possibilità reale quella delle due punte”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000