HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » spal » Calcio2000
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Spal, Antenucci: "Fra 3-4 anni mi vedo ancora in campo"

Il nuovo numero di Calcio2000 è in edicola!
12.07.2018 11:00 di Chiara Biondini    articolo letto 3265 volte
Fonte: Il nuovo numero 235 di Calcio2000 è in edicola!
Spal, Antenucci: "Fra 3-4 anni mi vedo ancora in campo"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
"È stata una grande emozione, probabilmente una delle più grandi della mia carriera. Perché anche le promozioni in A sono state indimenticabili, ma è diverso perché misurarti con la Serie A è un’altra cosa". Parla così al bimestrale Calcio2000, il capitano e bomber della Spal, Mirco Antenucci di questa sua stagione vissuta con la formazione di Ferrara. "Poi la promozione dello scorso anno l’avevamo metabolizzata, perché avevamo accumulato vantaggio e dimostrato di essere i più forti, in questo caso è stata una conquista passo dopo passo e fino all’ultimo c’è sempre stato un po’ di timore. Alla fine l’emozione era davvero tanta”. Lui che per anni è stato etichettato come un giocatore di categoria - la B per intenderci, dove spesso faceva sfracelli senza poi però riuscire a capitalizzare in A – si è tolto la soddisfazione di trascinare i compagni in una stagione che resterà per sempre nella storia della società emiliana. Il rinnovo di contratto per altri due anni, poi, è come se fosse il lieto fine della favola. Una favola in cui, per una volta, il “Lupo” è il personaggio buono. "E' Stato quasi naturale rinnovare il contratto, mi ha chiamato il Direttore e non ha fatto neanche in tempo a propormelo che lo avevo già accettato (ride, ndr). A Ferrara ho trovato la mia dimensione". "Il sogno è di finire bene, tutto qui. Per adesso mi sento ancora alla grande fisicamente e mentalmente, fra 3-4 anni mi vedo ancora su un campo da calcio a rincorrere il pallone: poi bisognerà vedere se ce la faccio (ride, ndr)”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spal

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510