HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » spal » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Lautaro-Lukaku stendono il Cagliari: l'Inter vince 1-2 e vola in testa

01.09.2019 22:43 di Daniel Uccellieri    articolo letto 9484 volte
Lautaro-Lukaku stendono il Cagliari: l'Inter vince 1-2 e vola in testa
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
L'Inter vince ancora, la squadra di Conte, pur soffrendo, batte il Cagliari. 1-2 il punteggio finale in favore dei nerazzurri, maturato grazie alle reti di Lautaro Martinez e Lukaku su calcio di rigore. Di Joao Pedro il gol del momentaneo pareggio del Cagliari.

Le scelte iniziali - Antonio Conte conferma l'undici che ha battuto il Lecce nella gara d'esordio: Lautaro con Lukaku davanti, in mezzo al campo Brozovic, Sensi e Vecino, mentre in difesa ancora una volta Ranocchia e D'Ambrosio visto che de Godin (in panchina) e de Vrij non sono ancora al meglio. Nel Cagliari c'è Olsen fra i pali, mentre in attacco al fianco di Joao Pedro c'è Cerri, con il Cholito Simeone in panchina.

Lautaro sblocca, Cerri sbaglia - Alla mezz'ora del primo tempo arriva il gol che sblocca la partita. Cross di Sensi, Lautaro lotta con Cerri ed in posizione regolare (questione di millimetri) tocca di testa quanto basta per mandare il pallone nell'angolino. Il VAR conferma la posizione regolare dell'argentino. Il Cagliari nel finale di primo tempo ha l'occasione di pareggiare i conti ma Cerri, da ottima posizione, spara incredibilmente fuori.

Joao Pedro come Pavoletti - Maran corre ai ripari e ad inizio ripresa entra in campo il Cholito Simeone al posto di Cerri. Passano pochi minuti ed il Cagliari trova il gol del pari. Grande giocata di Nandez sulla fascia, cross perfetto per Joao Pedro che imita Pavoletti e trova il gol di testa.

Sensi MVP - Nel momento migliore del Cagliari, arriva la giocata del migliore in campo, Stefano Sensi. Il centrocampista dell'Inter entra in area, ruleta e Pisacane è costretto a stenderlo. Calcio di rigore per l'Inter, Lukaku dal dischetto non sbaglia e trova il gol del vantaggio.

Seconda vittoria, Inter a punteggio pieno - Nei minuti finali di gara c'è tempo per l'esordio in serie di Diego Godin, prima di un paio di conclusioni di Politano neutralizzate da Olsen. L'Inter vince ancora e dopo due giornate è a punteggio pieno.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spal

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510