HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » spal » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Serie A, live dai campi - Incontro CR7-Sarri. Bologna, tegola Santander

19.11.2019 21:54 di Lorenzo Di Benedetto    articolo letto 18133 volte
Serie A, live dai campi - Incontro CR7-Sarri. Bologna, tegola Santander
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi delle squadre della nostra Serie A, in vista della ripresa del campionato prevista per il prossimo weekend.

ATALANTA
I nerazzurri, nel pomeriggio, hanno sostenuto una seduta d’allenamento al centro Bortolotti di Zingonia in vista della sfida di sabato, con inizio alle 15, contro la Juventus. Il programma di lavoro prevedeva esercizi in palestra, lavoro con la palla e partitelle su campo ridotto. De Roon, Gollini e Ibanez, rientrati oggi dagli impegni con le rispettive nazionali, hanno lavorato a parte. Domani, sempre a Zingonia, allenamento a porte chiuse.

Atalanta-Juventus (sabato 23 novembre 15.00)
Squalificati: Malinovskyi, Ilicic
Probabile formazione (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Zapata, Muriel.

BOLOGNA
Alla ripresa degli allenamenti verso Bologna-Parma in casa rossoblù si sono riuniti al gruppo anche Gary Medel e Ladislav Krejci, mentre in giornata faranno rientro a Bologna anche Riccardo Orsolini e Mattias Svanberg. Seduta differenziata per Mattia Destro, lavoro in palestra per Roberto Soriano e Mitchell Dijks. Federico Santander, che nell’ultimo allenamento della scorsa settimana aveva accusato un risentimento muscolare, è stato sottoposto ad esami: è stata evidenziata una lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro, con tempi di recupero di circa 3 settimane.

Bologna-Parma (domenica 24 novembre 12.30)
Squalificati: Bani, Danilo
Probabile formazione (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Denswil, Tomiyasu, Krejci; Medel, Poli; Orsolini, Svanberg, Sansone; Palacio.

BRESCIA

Roma-Brescia (sabato 24 novembre 15.00)
Squalificati: Mateju
Probabile formazione (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Magnani, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Aye, Balotelli.

CAGLIARI
Dopo due giorni di riposo, la squadra rossoblù ha iniziato la settimana di allenamenti che porterà alla gara di domenica sera a Lecce. Il gruppo ha scaldato i motori effettuando esercizi di mobilità e riscaldamento a circuito tecnico-fisico. Quindi, esercitazioni su possesso palla seguiti dalla partita a metà campo, che ha chiuso la giornata di lavoro. Allenamento defaticante per Artur Ionita e Sebastian Walukiewicz, rientrati in Sardegna dai rispettivi impegni con le Nazionali. Ancora assenti Robin Olsen e Marko Rog. Simone Pinna, smaltito il fastidio alla caviglia, ha svolto tutta la seduta di allenamento con la squadra. Parzialmente in gruppo Valter Birsa; personalizzato per il capitano Luca Ceppitelli e per Luca Pellegrini; terapie per Nahitan Nández. Intanto una gradita sorpresa: Leonardo Pavoletti si è allenato questo pomeriggio nella palestra del Centro sportivo. L’attaccante rossoblù, che prosegue il suo recupero dall’infortunio al ginocchio, è stato accolto con affetto dallo staff e dai compagni: lavorerà ad Asseminello per tutta la settimana per poi far ritorno al centro medico “Isokinetic” di Milano.

Lecce-Cagliari (domenica 24 novembre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Oliva, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone.

FIORENTINA
Dopo l'infuocata mattina a Roma (incontro con gli arbitri), Vincenzo Montella nel pomeriggio ha diretto il primo allenamento quasi a ranghi completi della settimana che porta alla gara di Verona. Assenti gli Under 21 Sottil e Ranieri, più Badelj e Dabo il cui rientro è previsto per domani. Castrovilli, Chiesa, Pezzella, Caceres, Milenkovic, Pedro e Pulgar (il cui impegno era stato annullato) sono invece già a Firenze ma i due italiani e l'uruguaiano si alleneranno domani mentre l'argentino si è allenato a parte.

Hellas-Fiorentina (domenica 24 novembre 15.00)
Squalificati: Castrovilli e Pulgar
Probabile formazione (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Badelj, Zurkowski, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.

GENOA
Il Genoa ha ripreso la preparazione dopo due giorni di pausa e in vista della ripresa della Serie A. Un'ora e mezzo di seduta per i rossoblù con Agudelo che è tornato a disposizione mentre mancano ancora all'appello alcuni nazionali. Domani altro allenamento al Signorini.

SPAL-Genoa (lunedì 25 novembre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-2-3-1): Radu; Ghiglione, Zapata, Romero, Pajac; Agudelo, Schone; Pandev, Saponara, Lerager; Pinamonti.

HELLAS VERONA
È iniziata oggi, martedì 19 novembre, la settimana di preparazione dell'Hellas Verona alla partita di domenica al Bentegodi (ore 15) contro la Fiorentina. Presso lo Sporting Center "Paradiso" di Peschiera, agli ordini di mister Ivan Juric e del suo staff, i gialloblù hanno dapprima svolto una fase di riscaldamento volta a sollecitare la mobilità. A seguire lavoro tecnico-tattico, intervallato da esercitazioni sul possesso-palla. La seduta si è conclusa con una mini-partita a campo intero.

Hellas-Fiorentina (domenica 24 novembre 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni, Verre; Salcedo.

INTER
In vista del ritorno in campionato contro il Torino, gara valida per la 13^ giornata di Serie A TIM, in programma sabato 23 novembre alle 20.45, la squadra si è ritrovata per un allenamento pomeridiano. Al Centro Sportivo Suning i nerazzurri hanno aperto la seduta in palestra per poi spostarsi in campo per una partitella a campo ridotto con alcuni elementi della Primavera aggregati.

Torino-Inter (sabato 23 novembre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Lazaro, Vecino, Brozovic, Barella​​, Biraghi; Lautaro, Lukaku.

JUVENTUS
Da domani si riempirà la Continassa, la Juventus solitamente lascia un giorno di riposo successivo alla gara con la Nazionale. Oggi era però atteso Cristiano Ronaldo ed è arrivato alle 13:30 nel centro sportivo bianconero. Nelle segrete stanze e campi della Continassa, l'incontro con Maurizio Sarri e coi compagni presenti, tra cui Gonzalo Higuain. La tempesta post Juventus-Milan sembra passata.

Atalanta-Juventus (sabato 23 novembre 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Higuain.

LAZIO
Inizia la settimana di Sassuolo-Lazio: la squadra di Inzaghi è scesa in campo alle 15:30 sul campo Centrale del Centro Sportivo di Formello. Iniziale riscaldamento aerobico diviso in due gruppi per gli uomini a disposizione del mister biancocelesti i quali si sono poi dedicati ad un blocco atletico agli ordini del Prof. Ripert. Successivamente, i calciatori si sono dedicati ad un lavoro incentrato sul possesso palla per poi chiudere l’allenamento con una partitella 11vs11 a metà campo vinta 8-6 dai verdi. Domani è in programma una seduta mattutina.

Sassuolo-Lazio (sabato 24 novembre 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

LECCE
Dopo due giorni di riposo questo pomeriggio è ripresa la preparazione dei giallorossi con un allenamento al Via del Mare. E' iniziata così la settimana di lavoro che porta alla gara di domenica con il Cagliari in programma alle ore 20.45. Ancora assenti i nazionali Imbula e Majer. hanno svolto un lavoro differenziato Farias, Tabanelli, Lapadula, Falco e Babacar, quest'ultimo a causa di un sovraccarico muscolare. Domani allenamento al mattino, a porte chiuse, sul campo dell'Acaya Golf Resort & SPA.

Lecce-Cagliari (domenica 24 novembre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Babacar, Lapadula.

MILAN
Secondo giorno di allenamento questo pomeriggio a Milanello, nella settimana che vedrà il Milan affrontare il Napoli sabato 23 novembre alle 18.00 a San Siro. Gruppo ancora a ranghi ridotti per la sessione odierna al quale ha assistito il direttore sportivo Frederic Massara. Assente Mister Pioli, a Roma per la riunione con gli arbitri: il vice Giacomo Murelli ha diretto l'allenamento. Attivazione muscolare in palestra per poi uscire sul centrale di Milanello dove il gruppo ha iniziato un lavoro tecnico-atletico con una serie di esercitazioni: passaggi da controllo orientato abbinati a una serie di allunghi verso la postazione seguente, poi esercizi sul possesso palla con la squadra suddivisa in tre gruppi. Nel frattempo i portieri hanno svolto lavoro specifico agli ordini del preparatore Luigi Turci. Ancora esercitazioni tecniche prima di effettuare la consueta partitella su campo ridotto che ha chiuso il lavoro del pomeriggio. Il programma di domani, mercoledì 20 novembre, prevede un allenamento al pomeriggio: ritrovo a Milanello per pranzo.

Milan-Napoli (sabato 23 novembre 18.00)
Squalificati: Bennacer, Calhanoglu
Probabile formazione Donnarumma G; Conti, Duarte, Romagnoli, Theo Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Rebic.

NAPOLI
Seduta mattutina per il Napoli al Centro Tecnico. Gli azzurri si allenano nella settimana della sosta per le Nazionali. Il campionato riprenderà sabato 23 novembre con Milan-Napoli, 13esima giornata in programma a San Siro (ore 18). Sono rientrati dagli impegni con le Nazionali: Insigne, Meret, Di Lorenzo, Mario Rui, Maksimovic e Koulibaly. La squadra, sul campo 1, dopo una prima fase di riscaldamento, è stata impegnata in lavoro finalizzato a possesso palla. Di seguito seduta tecnico tattica. Chiusura con serie di partite a campo piccolo con l'utilizzo delle sponde alle quali non hanno preso parte i Nazionali appena rientrati. Allenamento personalizzato per Tonelli. Allan ha fatto parte di seduta in gruppo e parte differenziata. Lavoro di scarico per Di Lorenzo.

Milan-Napoli (sabato 23 novembre 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne; Lozano, Mertens.

PARMA
Il Parma Calcio è tornato ad allenarsi oggi a Collecchio con una seduta pomeridiana. I crociati hanno svolto lavori di prevenzione e riscaldamento seguiti da tecnica applicata e possessi palla. L’allenamento è proseguito con un lavoro aerobico ed è stato concluso da una partita in porzione ridotta del campo. Kastriot Dermaku è rientrato dagli impegni con la propria Nazionale e ha lavorato con il gruppo. Andreas Cornelius, rientrato oggi dagli impegni con la propria Nazionale, è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di I grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale destro, in sede controlaterale rispetto alla precedente lesione. Roberto Inglese è stato sottoposto a visita specialistica con il Prof. Van Dijk, il quale ha confermato i progressi del recente trauma distorsivo alla caviglia sinistra, consentendo l’inizio degli esercizi anche in carico gravitazionale. Lavoro differenziato per Alberto Grassi. Giuseppe Pezzella è rimasto a riposo per una gastro-enterite febbrile. Gervinho e Yann Karamoh sono stati sottoposti a terapie.

Bologna-Parma (domenica 24 novembre 12.30)
Squalificati: Hernani
Probabile formazione (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho

ROMA
La Roma è tornata oggi ad allenarsi in vista della gara contro il Brescia, in programma domenica alle 15:00. Dopo il torello iniziale, la squadra ha svolto un lavoro atletico, seguito da una parte di lavoro sulla tattica. Veretout, Fazio, Pastore, Mancini, Perotti e Spinazzola hanno eseguito lavoro personalizzato. Lavoro di scarico per Kolarov.

Roma-Brescia (sabato 24 novembre 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

SAMPDORIA
La Sampdoria si è ritrovata questo pomeriggio al “Mugnaini” di Bogliasco per riprendere gli allenamenti in vista della gara di domenica con l’Udinese. Viste le cattive condizioni meteo i blucerchiati sono stati impiegati in una seduta fisico-atletica, prima in palestra e poi sul campo 2, alla quale hanno partecipato anche i rientranti Julian Chabot e Jakub Jankto: il primo ha smaltito l’attacco influenzale, il secondo è tornato disponibile dopo gli impegni con la Repubblica Ceca. A Genova hanno fatto ritorno Albin Ekdal e Morten Thorsby ma solo domani saranno al Poggio al pari di Omar Colley. L’arrivo di Jeison Murillo, unico ancora in attesa di giocare, è previsto per giovedì. Claudio Ranieri e Andrea Bertolacci non hanno preso parte ai lavori essendo impegnati a Roma nell’incontro tra la classe arbitrale e le squadre di Serie A. Assente anche Bartosz Bereszynski, alle prese nella Capitale con gli esami strumentali post-infortunio, mentre Federico Bonazzoli ha proseguito il programma di recupero. Domani, mercoledì, è in agenda una doppia sessione.

Sampdoria-Udinese (sabato 24 novembre 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-4-2): Audero; Depaoli, Colley, Ferrari, Murru; Leris, Ekdal, Vieira, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella.

SASSUOLO
Il Sassuolo ha ripreso questo pomeriggio al Mapei Football Center la preparazione in vista del turno di campionato di domenica contro la Lazio. I neroverdi hanno svolto attivazione, esercitazioni tecnico tattiche, partitella su campo ridotto, esercizi specifici per reparto e lavoro metabolico a secco. Lavoro differenziato per Domenico Berardi, Vlad Chiriches, Gregoire Defrel, Gianluca Pegolo e Rogerio.

Sassuolo-Lazio (sabato 24 novembre 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli, Djuricic; Berardi, Caputo, Boga.

SPAL

SPAL-Genoa (lunedì 25 novembre 20.45)
Squalificati: Tomovic e Cionek
Probabile formazione (3-5-2): Berisha; Vicari, Felipe, Igor; Strefezza, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Paloschi, Floccari.

TORINO
Doppia sessione di allenamento per il Torino. Lavoro massimamente dedicato alla parte atletica nella seduta mattutina, programma tecnico al pomeriggio con partita finale a tempo e campo ridotti. Presenti al Filadelfia dopo pranzo anche Aina, Belotti, Izzo, Lukic, Sirigu e Ujkani di rientro dalle rispettive Nazionali. L’esame clinico e gli accertamenti strumentali cui è stato sottoposto Lyanco alla clinica Fornaca hanno evidenziato una lesione isolata al legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Dopo un consulto con il dottor Misischi lo staff medico granata ha optato per il trattamento conservativo. Al termine della partita tra Argentina e Uruguay l’esterno granata Laxalt ha lamentato un dolore alla coscia destra: gli esami cui è stato sottoposto oggi hanno evidenziato uno stiramento miotendineo al retto femorale. La prognosi verrà valutata secondo l’evoluzione clinica. Infine allenamento atletico personalizzato per Bonifazi e terapie per Falque.

Torino-Inter (sabato 23 novembre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Rincon, Lukic, Meite, Ansaldi; Verdi; Belotti.

UDINESE
Allenamento al coperto per l’Udinese di mister Luca Gotti, che ha svolto la seduta pomeridiana sotto la tensostruttura riscaldata del Bruseschi. Tra i giocatori tornati dagli incontri con le nazionali si è allenato assieme al gruppo Rolando Mandragora, che ieri aveva assistito dalla panchina al roboante 9-1 con cui l’Italia ha superato l’Armenia. Defaticamento invece per William Troost-Ekong, Mato Jajalo e Ken Sema, di rientro dai rispettivi impegni con Nigeria, Bosnia e Svezia. A parte anche Rodrigo Becao e il lungodegente Nacho Pussetto, mentre Samir ha svolto la prima parte del lavoro odierno assieme ai bianconeri, per poi seguire un programma personalizzato. Seduta iniziata con una fase di attivazione, torelli ed esercitazioni sui passaggi, per poi proseguire per poi proseguire con una sessione dedicata alle conclusioni e una partitella 7 contro 7, in cui gli attaccanti Lucasz Teodorczyk e Kevin Lasagna sono stati impiegati in schieramenti opposti. La preparazione prevede ora una doppia seduta per la giornata di domani, alle 11 e alle 15, con il rientro anche degli argentini De Paul e Musso e il danese Stryger Larsen. Gli ultimi nazionali a riunirsi al gruppo saranno invece Seko Fofana e Ilija Nestorovski, oggi in campo con Costa d’Avorio e Macedonia e nuovamente a disposizione del tecnico Gotti a partire da giovedì.

Sampdoria-Udinese (sabato 24 novembre 18.00)
Squalificati: Becao e Okaka
Probabile formazione (3-5-2): Musso; Samir, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, Jajalo, Mandragora, De Paul, Sema; Nestorovski, Lasagna.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Spal

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510