Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Alisson ricorda l'incendio al Flamengo: "Tragedia mi ha colpito molto"

Alisson ricorda l'incendio al Flamengo: "Tragedia mi ha colpito molto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 29 dicembre 2019, 15:46Sudamerica
di Rosa Doro

Intervistato dal Daily Mail, il portiere del Liverpool Alisson ha dedicato un pensiero ai ragazzi morti nell'incendio avvenuto nel centro sportivo del Flamengo lo scorso febbraio: "E' stata una tragedia che mi ha colpito enormemente, dal momento che io da piccolo ero come loro. Abitavo lontano da casa mia e dovevo badare a me stesso, coltivando il sogno di diventare un calciatore professionista. Sono cresciuto nell'Internacional e il club non mi ha mai fatto mancare nulla, insegnandomi a diventare una buona persona, in campo e nella vita. Quei ragazzi avevano tutta la vita davanti a loro. In Brasile ci sono tanti problemi, così come in tutto il mondo. Anche a Roma c'è povertà, dunque bisogna fare di più per aiutare i più bisognosi. In Brasile aiuto i bambini e ho intenzione di aumentare il mio impegno alla fine della mia carriera. Tutti dovremmo impegnarci, pensando di più agli altri e un po' meno a noi stessi".