VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Sudamerica

Argentina, Perotti: "Dybala-Messi polemica creata dai media"

02.04.2018 17:49 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 2529 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite dei microfoni di Marca, l'argentino Diego Perotti parla così delle sue chances di giocare il Mondiale con l'Argentina, cresciute col passaggio dal Genoa alla Roma: "Sono migliorato giocando con questi compagni di squadra, a volte succede il contrario e non riesci ad adattarti perché il livello è molto alto, perché puoi essere un pesce fuor d’acqua ma con l’Argentina e con la Roma è molto difficile che le tue qualità non migliorino. Le parole di Dybala su Messi? Sono convinto che non l’abbia detto nel senso che non può giocare con lui e che insieme non funzionano, ma giocano nella stessa posizione o in un modo simile, quindi dal momento che Leo è il migliore, non occuperà il suo spazio, si riferiva piuttosto a quella posizione, a volte possono entrare in collisione all’interno del campo, ma era una polemica che volevano fare i media“.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Foschi “La Roma ha un buon allenatore e un buon organico, ma il Liverpool ha dei campioni e può anche vincere la Champions League”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cesena, Rino Foschi. Serie A: che lotta Juve-Napoli... “Un discorso particolare, apertissimo. Il Napoli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.