HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Sudamerica

Boca, rinnovo di Tevez non è una priorità. Prima c'è il Superclassico

17.09.2019 18:57 di Tommaso Maschio   articolo letto 4147 volte

Nonostante sia in scadenza di contratto e ci sia stato un incontro ad agosto per parlare del rinnovo, il futuro di Carlos Tevez non è fra le priorità nell’agenda della dirigenza del Boca Juniors. Lo riferisce Olè facendo il punto della situazione dell’ex Juventus che sta trovando poco spazio in questa stagione con la maglia degli Xeneizes. “Tevez deve capire il momento, faremo i conti dopo le semifinali di Coppa contro il River. Siamo tutti nella stessa barca e dobbiamo remare assieme”, ha detto nei giorni scorsi il ds del club Nicolas Burdisso, rimandando a dopo la sfida con gli eterni rivali ogni discorso sul futuro di Tevez e altri giocatori.

Nodo ingaggio - Tevez riceve uno stipendio molto al di sopra di sopra della media dei suoi compagni e non avrebbe intenzione di chiedere un miglioramento. Il club però, pur riconoscendo la sua leadership all’interno dello spogliatoio, vorrebbe offrirgli uno stipendio più normale, in linea con il budget a disposizione. E bisognerà capire se l’Apache accetterà, chiudendo così la carriera col Boca, o meno. Al momento il giocatore non ha altre offerte, ma se dovesse liberarsi a costo zero non tarderanno ad arrivare. Solo dopo il Superclassico in Libertadores e le elezioni per il nuovo presidente in casa Boca però potranno esserci schiarite sul futuro del numero 10.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510