HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Sudamerica

Dybala: "Dimostrato che posso giocare con Messi. Brasile, quanti dubbi"

09.07.2019 16:12 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 17882 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo la fine della Copa América, l'attaccante dell'Argentina e della Juventus Paulo Dybala ha parlato così ai microfoni di TyC Sports: "Penso di aver dimostrato di poter giocare con Messi, è una questione di conoscerci meglio, di trovare l'armonia, di vedere dove e come ognuno si muove e di sentirci più a proprio agio e fare sentire all'altro quello che vuole. Contro il Cile ho giocato con Leo e anche con il Kun. Abbiamo fatto le cose bene, ero felice, ho sempre cercato di fare del mio meglio, quando sono entrato e quando sono rimasto in panchina".

Dubbi sull'arbitraggio nella semifinale contro il Brasile?
"Abbiamo iniziato male la Copa América e abbiamo dovuto lavorare duro, ma poi avremmo meritato più del terzo posto finale. Non so se è stata fatta vincere una squadra o meno, non so se lo sapremo, ma i dubbi rimangono ed è brutto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

Calendario alla mano Il dramma Juventus e il trionfo Inter, il Napoli che viaggia in scia ma da potenziale terzo incomodo. L'orgia del pregiudizio è partita, la circostanza e la conseguenza raramente vengono analizzate. Maurizio Sarri ha chiesto tempo, medicina capace di curare mali e malanni, di cucire...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510