VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Sudamerica

Maradona, contro l'Afa serve una granata

Nuovo attacco a federazione argentina.'Veron? Incapace allenare'
25.04.2017 19:11 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2315 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - BUENOS AIRES, 25 APR - "L'Afa (la federcalcio argentina ndr) è un ferro bollente. Bisogna farla saltare con una granata, e crearne una tutta nuova". Dai microfoni di Radio Rivadavia, Diego Armando Maradona torna ad attaccare il 'governo' del calcio del suo paese nonostante il recente rinnovo dei ranghi federali. Poi l'ex fuoriclasse del Napoli se la prende anche con un compagno di squadra dei tempi del Boca: Juan Sebàstian Veron, nominato responsabile delle nazionali giovanili. "Credo che nessun calciatore (Veron gioca ancora nell'Estudiantes n.d.r.), visto come si conoscono le cose, possa mettersi dentro l'Afa. E tanto meno dovrebbe andare a dirigere le giovanili. E io ho detto che Veron non ha neppure le capacità per farlo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 25 aprile ITALIA-ANCELOTTI, LA STRADA E' IN SALITA. MILAN, MIRABELLI IN BILICO: VIA ALLA SUCCESSIONE MOURINHO SCARICA MARTIAL: C'E' LA JUVE. NAPOLI, AVANTI CON SIMONE VERDI. LAZIO, GODIN SOGNO PER LA DIFESA ITALIA La Gazzetta dello Sport oggi in edicola fa il punto sui contatti tra la FIGC...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.