HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Sudamerica

Pres. River: "Estranei all'attacco. E' calcio, non la terza guerra mondiale"

26.11.2018 17:57 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 2380 volte

Il presidente del River Plate Rodolfo D'Onofrio ha parlato a TNNoticias dei fatti all'esterno del Monumental che hanno portato alla sospensione della finale di ritorno di Copa Libertadores contro il Boca Juniors: "Domani mattina mi incontrerò con Angelici e gli chiederò la sua versione. La CONMEBOL poi ci dirà il giorno e l'ora in cui si giocherà la partita. Dopo ciò che è successo fuori dal Monumental è necessario che i calciatori del Boca siano nelle giuste condizioni per poter giocare. E' una partita, non la terza guerra mondiale. Chiedo di evitare provocazioni, soprattutto dopo la partita fra chi vince e chi perde. C'è troppa gente che beve qualche birra di troppo e fa qualche scherzo in più, anche se mi hanno detto che i giocatori del Boca facevano gestacci ai tifosi da dentro l'autobus. Cosa è successo? Secondo la CONMEBOL è stata lanciata più di una pietra ed è stato rotto più di un vetro, il tutto a distanza dall'inizio dell'anello fuori dallo stadio. Non c'è stata protezione, la sicurezza era sparita ma il River è estraneo a questa follia. Noi come club non potevamo fare di più, sono venute meno la prevenzione e la sicurezza".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Superclasico, c’è lo juventino Bentancur: "Non potevo perdermelo" Presente al Santiago Bernabeu per il Superclasico, Rodrigo Bentancur ha rilasciato anche qualche breve dichiarazione alla stampa: “Non me lo volevo perdere, non potevo non venire qui per vedere i miei compagni. Avrei voluto che questa gara si fosse giocata in Argentina, sarebbe stato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->