HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » ternana » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

Rieti - Ternana: up & down di domenica allo Scopigno

19.08.2019 19:30 di Ternananews Redazione    per ternananews.it   articolo letto 105 volte
Rieti - Ternana: up & down di domenica allo Scopigno
© foto di Federico Gaetano

Superato e chiuso il girone di Coppa Italia, ecco gli up & down della prestazione rossoverde di domenica sera al Manlio Scopigno contro il Rieti.

UP:

SALZANO: Come non iniziare da lui. Un gol che resterà impresso nella memoria dei tifosi ternani per molto tempo. Gesto balistico e qualità nell'esecuzione degna del Salzano che tutti si aspettano quest'anno. Il giocatore sembra aver ritrovato lo smalto e la freschezza del periodo pre infortunio. Con lui, Proietti e Mammarella, la sfera a sinistra scivola sempre puntuale e precisa. Segnali incoraggianti per Gallo che predica da inizio anno gioco a terra e velocità

PROIETTI: A sorpresa cannoniere della Ternana in questo mini girone di Coppa. L'ex centrocampista del Teramo si dimostra abile (nonché fortunato, che di questi tempi non guasta mai) anche quando si tratta di concludere verso la porta avversaria. Dopo un anno passato a scavalcare la linea mediana per l'assenza di centrocampisti, finalmente la manovra rossoverde può, come deve essere, passare dai piedi del proprio playmaker. In questo senso, al netto delle prime uscite, Proietti si è dimostrato un acquisto oculato e proficuo

DOWN:

TOZZO: Ci sono state anche un paio di note stonate, purtroppo, nella vittoriosa serata di Rieti. La prima arriva dalla porta: Tozzo è risultato poco sicuro sia nelle uscite alte che basse, condite anche dalla poca reattività in occasione del tiro di Marcheggiani che ha portato al momentaneo 2 a 1. Magari la concorrenza con Iannarilli inizia a farsi sentire, o magari l'ex portiere del Verona deve ancora recuperare al meglio il rapporto con il campo dopo il prolungato stop della passata stagione, sta di fatto che a oggi sembra essersi scavato un solco tra le prestazioni offerte dai due estremi difensori rossoverdi

SINI: Non ci stancheremo mai di elogiare le sue doti di costruzione dal basso, rare quanto indispensabili da trovare in questo periodo storico del calcio. Però il difensore arrivato in estate dalla Viterbese soffre ancora di alcune amnesie difensive da colmare al più presto. Nel primo tempo lascia passare una rimessa laterale mal sfruttata dagli avversari. Nella ripresa, concede a Marcheggiani di girarsi nonostante l'attaccante del Rieti inizi l'azione spalle alla porta. Niente su cui si possa lavorare, ma c'è sicuramente da migliorare in vista del campionato


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ternana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510