HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » ternana » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Capitan Defendi: "Infortunio superato. Bari - Ternana partita di altra categoria"

09.10.2019 19:06 di Ternananews Redazione    per ternananews.it   articolo letto 66 volte
Capitan Defendi: "Infortunio superato. Bari - Ternana partita di altra categoria"
© foto di Federico Gaetano

Conferenza infrasettimanale in avvicinamento a Bari - Ternana con Marino Defendi. Ecco le parole del capitano rossoverde.

Innanzitutto, come va l'infortunio all'adduttore? 

"Mi sento bene. La gamba non mi da più fastidio e domani svolgerò gran parte dell'allenamento con il gruppo"

Quanto sarà importante la gara di domenica per le due squadre?

"Sono due squadre con una storia importante. Ognuno di noi si sarebbe aspettato una gara del genere in altra categoria. Comunque siamo qua a giocarci una partita che sarà importante per entrambi sotto ogni punto di vista"

Il Bari è la tua ex squadra e hai lasciato un bel ricordo nella piazza. Che emozione sarà tornarci?

"A Bari ho passato cinque anni indimenticabili, in un ambiente che mi ha dato tanto dal punto di vista umano e calcistico. Sarà la seconda volta, dopo che nella prima ho preso palo. Non dimentico, però, di essere il capitano della Ternana adesso, per cui farò e faremo di tutto per portare a casa il massimo risultato possibile"

In caso di gol, quindi, non esulterai?

"Non sono mai solito esultare troppo dopo ogni gol. Però dai, vediamo"

La Ternana si presenta da primatista in casa di quella che, alla vigilia, era indicata come la favorita

"Ci troviamo oggi a parti invertite in questo argomento rispetto alla passata stagione. Le chiacchiere lasciano il tempo che trovano e dopo è il campo che deve parlare. Essere primi ci stimola ancor di più a far bene. Non sottovalutiamo nessuno e rispettiamo tutti gli avversari, però conosciamo bene la nostra forza. La sconfitta con il Monopoli ci ha fatto capire il valore umano, oltre quello tecnico e tattico, della rosa. Non pensiamo sul lungo ma giochiamo tutte le partite da qui al termine come fossero delle finali"

Tra i nuovi arrivati, chi ti ha colpito di più?

"Per fortuna tutti. La sana competizione tra di noi è importante e stimolante soprattutto per il mister, che ogni settimana sa di poter contare su ogni giocatore in egual modo"

Oltre ai risultati, si sta ricreando un ottimo legame con la tifoseria

"Dal punto di vista dei giocatori avere uno stadio pieno che ti gasa per tutto l'arco dei novanta minuti non è poca cosa. A Bergamo durante i momenti difficili avevamo comunque lo stadio dalla nostra parte che ci spronava. Questo fa cambiare marcia alla squadra. Spero di vedere il prima possibile tutti gli abbonati sulle gradinate, perché vuol dire che i risultati non latitano"

Cosa ti ha indotto a continuare la tua avventura con la Ternana firmando il prolungamento nella passata stagione?

"Sarò sincero. Devo ringraziare patron, direttore sportivo e mister per avermi concesso la possibilità di rinnovo in un momento difficile per la squadra. Un segnale importante da parte della società che cercherò di ripagare nel migliore dei modi sul campo"  


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Ternana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510