Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurris
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / ternana / Copertina
LE PAGELLE - Vantaggiato killer, Palumbo mostruoso, finalmente Mammarella, ma nessuno sottotonoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
domenica 19 gennaio 2020 17:40Copertina
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

LE PAGELLE - Vantaggiato killer, Palumbo mostruoso, finalmente Mammarella, ma nessuno sottotono

IANNARILLI 6 lo vediamo per la prima volta al 29’ del primo tempo, quando salva con una bella parata il risultato che era già sul 2-0. Non ha dovuto fare molto, raramente abbiamo visto il Rende nella nostra area di rigore. Quando chiamato in causa ha sempre sventato i tiri degli avversari, qualche indecisione nelle uscite e negli appoggi.

PARODI 6,5 non fosse stato per l’ingenuità del rigore procurato sarebbe stata una delle migliori partite di Parodi in rossoverde. Molto continuo nella spinta, visto che il Rende a livello offensivo non destava molte preoccupazioni. Ha sfiorato anche il gol, nel secondo tempo, dopo un’azione personale

DIAKITÉ 6 gli attaccanti del Rende non sono un grande problema per lui. Si fa anticipare però nel finale di partita e i calabresi sfiorano il 3-2. Una partita ordinata di grande gestione con pochissime sbavature

BERGAMELLI 6,5 neanche una sbavatura, neanche un appoggio sbagliato, duro quando c’è da metterci la gamba, come da suo dna. Sempre sereno e in controllo della partita

MAMMARELLA 7 finalmente arriva il gol su punizione di Re Carlo. Re della sua fascia, sempre una soluzione intelligente, soprattutto in gare che - come questa - regalano molte opportunità di giocata. Uomo squadra, lo festeggiano tutti quando infila la palla sotto il sette con il suo sinistro telecomandato. Come Messi, sotto l’incrocio: MammarelLeo

SALZANO 6,5 sicuramente in crescita rispetto alle altre partite in cui aveva giocato da titolare. Molto attivo in fase di costruzione si fa vedere con un paio di conclusioni da fuori (entrambe fuori dallo specchio) anche in fase conclusiva. Il rinnovo passa anche dal campo

PALUMBO 7,5 disegna calcio. È il perno della Ternana. Il giocatore attorno al quale gira la squadra e la manovra. Vede delle linee di passaggio da categoria (anzi da categorie) superiori. L’unica cosa che gli manca (stavolta) è il gol ma ha anche tirato meno spesso che in altre gare, preferendo l’assist o apertura. Ci chiediamo a volte cosa faccia in C. Poi siccome gioca nella Ternana, siamo contenti così! (dall’86’ PROIETTI sv un ritorno importantissimo in campo, dopo quasi due mesi di assenza. Come fosse un nuovo acquisto)

DAMIAN 7 ancora una buona prestazione da parte di Damian. Sempre in credito con il gol: ne avrebbe potuti fare addirittura due. Se diventa più cinico sottoporta (o più preciso) diventa l’arma in più della Ternana nel girone di ritorno. (dal 69’ DEFENDI 6 non si offenderà il capitano se stavolta lo abbiamo notato più per la cresta che per quello che serviva in campo: la partita era già ampiamente in controllo)

PARTIPILO 7,5 insieme a Palumbo il migliore in campo. Anche lui con la palla fra i piedi è devastante, e finalmente torna al gol, letteralmente inventato grazie a una sua giocata. Da trequartista, sebbene molto offensivo, riesce a essere un giocatore devastante. Se la Ternana avrà la forza di sorreggerlo tatticamente saranno dolori per tutti. In diffida, quindi occhio alla gestione... (73’ FURLAN 6 è scalato nelle gerarchie di Gallo, in un ruolo peraltro non suo. Ma come sempre non si tira mai indietro)

MARILUNGO 6,5 cerca il gol in tutti i modi, ma non riesce proprio a trovarlo. Ma è certamente in un periodo di forma, Marilungo. Sempre attivo, molto mobile, anche lui con il gusto dell’assist. Con Vantaggiato si trova a suo agio, forse un pelo meglio che con Ferrante. Rivitalizzato (dal 69’ TORROMINO 6,5 ha una voglia di spaccare il mondo, ma finisce solo per spaccare il palo. Molto mobile in avanti, detta i tempi per la profondità ed è letteralmente sfortunato quando distrugge il palo del Rende)

VANTAGGIATO 7 senza dubbio è la sua settimana. Altro gol pesantissimo, potremmo dire da tre punti perché è quello che rompe l’equilibrio della partita. E non si ferma solo lì. È una tarantola. Sembra che sia immobile e aspetti l’occasione giusta, ma quando i suoi sensori gli dicono che la palla sta per arrivare si trasforma in un cobra. Sa che deve gestire i suoi anni con intelligenza (insieme a Gallo): ma la Ternana il bomber ce l’ha in casa. (dal 73’ FERRANTE 6 non si sente certo una riserva e non si comporta da tale. La forza della Ternana sarà quella di capire che ha 15/16 titolare per il rush finale)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000