Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / ternana / In Primo Piano
Le 5 cose che abbiamo imparato da Catania-Ternana 0-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
venerdì 14 febbraio 2020 09:23In Primo Piano
di Alessandro Laureti
per Ternananews.it

Le 5 cose che abbiamo imparato da Catania-Ternana 0-0

1. La Ternana approda in finale di Coppa Italia

Abbiamo imparato che la Ternana con lo 0-0 del Massimino ha staccato il biglietto per la finale di Coppa Italia di C. Nella finalissima dovrà vedersela contro la Juventus U23. Si giocherà (ma ancora non è sicuro, queste sono soltanto le date ufficiali) l’11 marzo e il 15 aprile. Per sapere quando si giocherà bisognerà attendere qualche giorno, per sapere dove si giocherà l’andata e di conseguenza il ritorno bisognerà attendere invece il sorteggio. E lo stesso tempo servirà per capire se si gioca all’Allianz Stadium o al Moccagatta. Intanto però la Ternana si gode questo risultato storico. Per la seconda volta si giocherà la Coppa Italia di C. L’ultima (e unica) volta nell’81 contro l’Arezzo.

2. Gallo si coccola un Tozzo ritrovato e una difesa di nuovo solida

Abbiamo imparato che Fabio Gallo si sta coccolando un ritrovato Tozzo e una difesa tornata ad essere solida. Contro il Catania non ci sono state le solite amnesie difensive che hanno contraddistinto il girone di andata della Ternana e condizionato la squadra nei due gol subiti in questo 2020. L’ottima prestazione di Tozzo poi fa ben sperare considerando che il ragazzo non giocava da diverso tempo.

3. 4 partite e zero gol: attacco in panne

Abbiamo imparato che l’attacco della Ternana è in panne. Da 4 partite la squadra rossoverde non segna e cosa peggiore è sempre meno pericolosa della volta precedente. Una involuzione preoccupante considerando che, nel girone di andata, la facilità di andare in gol è stata una prerogativa della squadra di Fabio Gallo. In questo 2020 la Ternana ha segnato 7 gol in 6 partite di campionato e 2 in altrettante di Coppa Italia.

4. Con la conquista della finale arrivano i complimenti di Bandecchi

Abbiamo imparato che Stefano Bandecchi ha apprezzato e molto la prestazione della Ternana contro il Catania. Al Massimino la squadra rossoverde ha conquistato la finale di Coppa Italia di C senza rischiare troppo. Atteggiamento che è piaciuto al Presidente come lui stesso ha sottolineato nel suo ormai classico video post partita pubblicato su Instagram.

5. Ora il campionato per chiudere nella migliore posizione possibile

Abbiamo imparato che archiviata la pratica Coppa Italia C e in attesa di disputare la finalissima la Ternana dovrà concentrarsi sul campionato. Ad attendere la squadra di Gallo un trittico di partite davvero toste. Si parte domenica con il Francavilla in casa per poi proseguire di nuovo a Catania e concludere poi in casa contro il Bari. L’obiettivo dei rossoverde è uno solo. Giocarsi la seconda posizione nella sfida diretta contro i pugliesi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000