Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / ternana / Editoriale
Ternana e un mercato sfruttato dal primo all’ultimo secondo
venerdì 03 settembre 2021 00:00Editoriale
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Ternana e un mercato sfruttato dal primo all’ultimo secondo

E’ calato il sipario sulla sessione estiva del calciomercato. Tra gli attori finiti alla ribalta c’è Luca Leone. Per il direttore sportivo rossoverde menzione d’onore visto con quanta freddezza e lucidità ha saputo portare a termine la campagna di rafforzamento della squadra pur dovendo “sopravvivere” nella “terra dei leoni” come piace definire il mercato al presidente Stefano Bandecchi.

Ma in questa sessione più che nelle altre Leone ha dimostrato di avere quelle caratteristiche tipiche del felino: fiuto, pazienza e tempismo nell’agire.

La Ternana che aveva vinto il campionato con largo anticipo aveva avuto tempo e modo di programmare alcune operazioni. Ghiringhelli è una di queste. Molte sono andate in porto altre invece, sono sfumate anche sul più bello (vedi Nicolas e Paleari). Ma nonostante questo la società non ha smarrito la rotta anzi, Leone e Lucarelli hanno tenuto al barra a dritta convinti che l’idea di base del mercato fosse buona e soprattutto fattibile.

Così senza farsi prendere da isterismi o soprattutto da acquisti convulsivi la Ternana ha atteso il momento migliore per affondare il colpo, operazione dopo operazione. Nessuna asta ma l’offerta giusta al momento giusto. E così sono arrivati piano pianto tutti quanti i nuovi acquisti compresi i pezzi da novanta come Martella, Pettinari e Alfredo Donnarumma. Tutti ci hanno raccontato di trattative “lampo” a conferma che quando la Ternana ha deciso di agire lo ha fatto in maniera fulminea e soprattutto presentando argomentazioni importanti.

Pazienza e scelta di tempo sono due caratteristiche che sono emerse ancora di più nell’ultimo giorno di mercato quando sono andate in scena “le tre ore de Leone”. L’ultima giornata di contrattazioni ha visto la Ternana protagonista su più tavoli riuscendo anche a leggere in anticipo quello che sarebbe potuto succedere. Così ad esempio è nata l’opportunità Kostoupias sul quale c’era il Cagliari che però distratto dalla ricerca dell’attaccante non ha chiuso con il ragazzo lasciando aperto uno spiraglio alla Ternana che ha sfruttato al meglio.

Insomma la società rossoverde ha sfruttato ogni singolo minuto di questo mercato per rinforzare la rosa che ora Cristiano Lucarelli è chiamato a far diventare una squadra. Missione difficile, ovviamente non impossibile. Un processo che richiederà comunque tempo e pazienza. La stessa che ha consentito alla Ternana di farsi bella in mercato ora servirà affinché lo sia anche in campo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000