Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / ternana / In Primo Piano
Ternana, Lucarelli chiama Donnarumma risponde ora tocca a PettinariTUTTOmercatoWEB.com
Cristiano Lucarelli Ternana
© foto di Image Sport
giovedì 21 ottobre 2021 14:30In Primo Piano
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Ternana, Lucarelli chiama Donnarumma risponde ora tocca a Pettinari

La settimana scorsa il tecnico ha detto a chi gli chiedeva a quando il doppio attaccante “quando gioca uno e segna, gioca l’altro e segna”

A Cristiano Lucarelli piace mandare messaggi. In primis ai suoi giocatori poi in seconda battuta a tutto l’universo rossoverde. Lo fa dal primo giorno che si è seduto sulla panchina della Ternana. Lo ha fatto per tutto il passato campionato quando la squadra regalava emozioni in lungo e in largo per l’Italia e inevitabilmente lo sta facendo quest’anno al ritorno delle Fere in B.

L’ultimo messaggio lanciato dal tecnico ha avuto come destinatari Alfredo Donnarumma e Stefano Pettinari. Esattamente una settimana fa nella conferenza stampa pre Pordenone Lucarelli rispondendo alle domande dei giornalisti che gli chiedevano se e quando si sarebbero visti in campo insieme i due attaccanti ha risposto “quando gioca uno e segna, gioca l’altro e segna. Al momento questo non è un problema. Spero lo diventi presto”.

Messaggio inviato e recepito. Sicuramente dalla punta di Torre Annunziata che a Lignano Sabbiadoro ha timbrato la sua prima rete in campionato su azione. Gol ma soprattutto una buona prestazione. Donnarumma è parso in crescita sul piano atletico. Certo la migliore condizione è ancora lontana ma a differenza delle precedenti uscite l’attaccante ha corso di più, ha pressato di più e sebbene a sprazzi è stato più coinvolto nella manovra offensiva della squadra.

Il gol poi fa sempre bene ad un giocatore che vive per esultare.

Adesso la palla passa a Stefano Pettinari. Non stiamo dicendo che sabato partirà lui titolare, sia chiaro. Ma è indubbio che anche lui possa avere una gran voglia di scagliare il pallone in fondo alla rete. Ce l’abbiamo noi, perché non dovrebbe averla lui? E’ chiaro che ora spetta alle due punte iniziare a mettere in difficoltà Lucarelli e spingerlo anche a prendere altre strade. Il processo di crescita della squadra passa inevitabilmente anche dalle performance dei due attaccanti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000