Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / ternana / News
Caos Tau-Figline, Lucarelli tuona su Instagram - FOTOTUTTOmercatoWEB.com
Cristiano Lucarelli Ternana
© foto di Image Sport
giovedì 30 giugno 2022, 20:00News
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Caos Tau-Figline, Lucarelli tuona su Instagram - FOTO

L'allenatore della Ternana pubblica un articolo sugli sviluppi del caso e scrive: "Il silenzio e la mancata presa di posizione del Comitato regionale Toscano sul caso è inaccettabile ed inquietante".

Mentre la nuova stagione della Ternana sta per prendere il via in Toscana non si parla d'altro che degli sviluppi dell'indagine legata alla partita definita poi "farsa" tra il Tau e il Figline.

A rincarare la dose ci ha pensato nelle scorse ore l'allenatore della squadra rossoverde Cristiano Lucarelli. Lo ha fatto pubblicando un articolo nel quale viene scritto che la Digos di LUcca ha chiuso gli accertamenti inserendo nel fascicolo i filmati della partita e in particolare le immagini delle ultime due reti realizzate dal Tau Altopascio nella partita contro il Figline avvenuta mercoledì 11 maggio allo stadio comunale di Altopascio e conclusasi 5-1 per i padroni di casa.

Lucarelli scrive: "Il silenzio e la mancata presa di posizione del Comitato regionale Toscano sul caso è inaccettabile ed inquietante.
Non si pensi di mettere la testa sotto la sabbia e di minimizzare l’accaduto, perché un caso “pubblicato pure su striscia la notizia” che penalizza una squadra, e una città , con la storia di Livorno si nasconde male….
Dovessero “tutti” rimanere impuniti si aprirebbe un precedente pericolosissimo per il Calcio Italiano , una sorta di libera tutti…."

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cristiano Lucarelli (@cielle99)