Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / ternana / News
Passato e futuro della Ternana racchiusi in appena 68 km di costa toscana
mercoledì 30 novembre 2022, 15:00News
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Passato e futuro della Ternana racchiusi in appena 68 km di costa toscana

Tanti sono i chilometri che separano la Livorno di Lucarelli da Massa dov’è nato Andreazzoli e in mezzo c’è Pisa

Passato e futuro della Ternana racchiusi in appena 68 km di costa toscana. Questa è la distanza che separa Livorno da Massa. La prima è la città natale di Stefano Bandecchi, presidente della Ternana e di Cristiano Lucarelli ormai ex allenatore dei rossoverdi. Massa, invece è dov’è nato e vive Aurelio Andreazzoli l’uomo scelto del club di via della Bardesca per alimentare il sogno Serie A.

Da un toscano ad un altro. Insomma Bandecchi e Leone non sono andati troppo lontani per individuare la nuova guida tecnica della prima squadra.

Ma tra Livorno e Massa c’è tra le tante magnifiche località anche Pisa. Sì proprio la città dove si è consumata l’ultima panchina di Lucarelli in rossoverde. All’ombra della Torre pendente più famosa del mondo si è chiusa l’esperienza alla Ternana dell’ex centravanti della nazionale italiana dopo 95 partite, un campionato di Serie C vinto e una salvezza in B ottenuta con largo anticipo.

Sabato sera, dopo aver ricevuto la comunicazione dell’esonero Lucarelli ha impostato il navigatore su “Livorno” mentre Bandecchi e Leone su “Massa”. E così le strade tra i tre hanno preso direzioni diverse anche lungo l’Aurelia.