HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » udinese » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Gotti, conferenza: "Musso ha deciso di parare il primo rigore al momento giusto, però dobbiamo riuscire a trovare il gol. Teo? Vi spiego il perchè della mossa"

10.11.2019 17:29 di Davide Marchiol    per tuttoudinese.it   articolo letto 173 volte

Queste le parole di Gotti in conferenza stampa: "Non ho cambiato idea e di sicuro non rimpiangerò un finale del genere perchè ho perso qualche ora di vita (ride ndr). Cambierò ruolo, ma voglio restare qua. Chiaramente i rapporti con i giocatori da collaboratore sono diversi rispetto a quando sei primo allenatore, perchè i giocatori iniziano a essere più distaccati. A partire dal fatto che sarebbe stata una beffa atroce, perchè non avresti potuto replicare, anche se poi sul proseguio dell'azione Lasagna viene fermato per un fallo che sarebbe da rivedere. Abbiamo trovato una Spal tignosa, brava a chiudersi e a non concederci troppo. Chiaro che le palle gol che abbiamo avuto lasciano un po' di amaro in bocca. I gialli un problema? Sì ma non quelli di oggi, abbiamo preso cartellini ingenui nelle partite precedenti. Teodorczyk? Becao si è fatto male, a quel punto potevo o fare un cambio difensore per difensore, o inserire ter Avest oppure mettere Teo, un attaccante che spaventasse il loro esterno. Reca è polacco, conosce Teodorcrzyk, mi aspettavo che si abbassasse vedendo un attaccante. Il problema è che Teo, per eccesso di zelo, si abbassava in fase difensiva, cosa che non gli appartiene. De Paul? È stato forse nella prima mezz'ora ai margini della partita, è chiaro che ci sono certe aspettative, ma è arrivato un paio di volte al limite dell'area, ha messo spesso la palla a Sema, gli vedo tanto meriti. Anche quando non abbaglia vedo un giocatore molto positivo. A noi è mancato il gol, siamo andati 4-5 volte vicini senza riuscire a sfondare. Rispetto alle prime di campionato ora iniziamo ad arrivare più vicini alla porta. Sema e Musso? Al primo non ho detto nulla, ha fatto un errore nel finale quando sei annebbiato dall'acido lattico. Musso invece gli ho chiesto se fosse il primo gol che parava, mi ha detto che èstato il primo rigore che ha intuito (ride ndr). Oggi ha deciso di parare il rigore ed è stato quanto mai tempestivo".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Udinese

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510