HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » udinese » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 13 luglio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
14.07.2019 01:00 di Alessandra Stefanelli    articolo letto 25650 volte
Fonte: Ha collaborato Rosa Doro
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 13 luglio
JUVENTUS, ENTRO LUNEDI’ DE LIGT SARA’ A TORINO. SPAL, COSTA CEDUTO AL NAPOLI. SASSUOLO, UFFICIALE IL COLPO CAPUTO. NAPOLI, PRESO FOLORUNSHO: ANDRA’ AL BARI. TORINO-VERDI, SI PUO’ CHIUDERE A 20 MILIONI. JUVENTUS, L’EVERTON PENSA A KEAN. MILAN, DOPO LA COPPA D’AFRICA ARRIVERA’ LA FIRMA DI BENNACER. BOLOGNA, HELANDER PASSA AI GLASGOW RANGERS. SPAL, ANTENUCCI SI TRASFERISCE AL BARI. UDINESE, BADU IN PRESTITO AL VERONA. SAMPDORIA, PRESO MURILLO IN PRESTITO CON OBBLIGO DI RISCATTO. JUVENTUS, LA STRATEGIA PER ARRIVARE A ISCO. MILAN, PER LA TREQUARTI SPUNTA RODOLFO PIZARRO DEL MONTERREY.

Matthijs de Ligt alla Juventus, manca l'ufficialità ma è questione di giorni. Tuttosport evidenzia le mosse che hanno permesso ai bianconeri di assicurarsi il difensore dell'Ajax: Paratici e Nedved hanno parlato negli ultimi tempi con il ragazzo, in contatto telefonico anche con Sarri durante la scorsa settimana. Per il classe '99 è stato un antipasto di Juventus, in attesa della full immersion che lo attende nei prossimi giorni. Lo sbarco di De Ligt a Torino è imminente, magari tra oggi e domani: più difficile oltre lunedì.
Maxi ingaggio - 7,5 milioni di euro di parte fissa, con i bonus lo stipendio di De Ligt può arrivare anche a 12 milioni di euro annui. La Juventus si cautelerà con una clausola rescissoria di 150 milioni, offrendo al ragazzo un accordo su base quinquennale.

Con una comunicato, la SPAL ha annunciato la cessione di Filippo Costa al Napoli: "S.P.A.L. srl comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla Società Sportiva Calcio Napoli le prestazioni sportive del calciatore Filippo Costa. Autore di 50 presenze in maglia biancazzurra, impreziosite dalla promozione in serie A nel campionato 2016/2017 e da due salvezze consecutive nella massima serie, S.P.A.L. ringrazia Costa per il contributo offerto negli anni trascorsi a Ferrara".

Francesco Caputo è ufficialmente un nuovo attaccante del Sassuolo. Con una breve nota apparsa sul sito ufficiale, il club neroverde ha reso nota l'acquisizione a titolo definitivo dell'attaccante classe '87 dall'Empoli.
Con una nota apparsa sul sito ufficiale, la Virtus Francavilla ha reso nota la cessione di Folorunsho. Ecco il comunicato: "Virtus Francavilla Calcio rende noto di aver ceduto a titolo definito il calciatore Michael Ijemuan Folorunsho all’SSC Napoli. La società ringrazia Michael per l’impegno profuso e nei due anni in biancazzurro e augura un grande in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera".
Ora il prestito al Bari - Adesso, il centrocampista classe '98 verrà girato in prestito al Bari, l'altro club della famiglia De Laurentiis.

Simone Verdi resta uno dei principali obiettivi del Torino e si continuerà a trattare, almeno per qualche giorno. Tuttosport fa sapere che dovrebbe esserci un incontro all'inizio della prossima settimana tra Urbano Cairo e Aurelio De Laurentiis: il presidente del Toro insisterà con la sua offerta di 20 milioni di euro senza riconoscere al Napoli il 30% dell'eventuale rivendita. I due ds, Bava e Giuntoli, dovrebbero aver risolto questa situazione poiché agli azzurri servirà monetizzare per poi investire su altri calciatori. Cairo può migliorare la proposta, altrimenti - qualora l'affare non dovesse sbloccarsi - potrebbe rimandare il discorso alle prossime settimane perché Verdi sarebbe comunque indisponibile per i primissimi impegni europei che attendono la squadra granata.

Quale futuro per Moise Kean? L'attaccante può lasciare la Juventus, ma i bianconeri valuterebbero una opzione di riacquisto per l'ex Hellas Verona. Tuttosport in edicola scrive che l'Everton sta preperando un'offerta da 45 milioni di euro, l'Ajax invece s'è per ora limitato a un sondaggio.

Tutto fatto per il trasferimento di Ismael Bennacer dall'Empoli al Milan. Attualmente impegnato in Coppa d'Africa con la sua Algeria, il centrocampista classe '97 al termine della competizione rientrerà in Italia per sostenere le visite mediche e sottoscrivere col club rossonero un contratto di durata quinquennale.
L'operazione tra i due club è stata chiusa sulla base di un'offerta da 16 milioni di euro più bonus.

Il Bologna Fc 1909 comunica di aver ceduto al Rangers Fc il diritto alle prestazioni sportive del difensore Filip Helander a titolo definitivo. Dopo tre stagioni, il difensore svedese classe '93 lascia il club emiliano per poco meno di cinque milioni di euro.

S.P.A.L. srl comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla Società Sportiva Calcio Bari S.p.A. le prestazioni sportive del calciatore Mirco Antenucci. Ad Antenucci, un sentito ringraziamento da parte del club biancazzurro per la grande professionalità dimostrata e per lo straordinario contributo offerto nelle tre stagioni trascorse a Ferrara (con 109 presenze e 34 gol), caratterizzate dalla storica promozione in Serie A nel campionato 2016/2017 e dalle due salvezze consecutive nelle successive stagioni.

Udinese Calcio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo con obbligo di riscatto le prestazioni sportive di Emmanuel Agyemang Badu all'Hellas Verona FC. La Società ringrazia il giocatore per l'impegno e la professionalità dimostrata nel corso di queste otto stagioni vissute in bianconero.

Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria comunicano di aver acquisito a titolo temporaneo con obbligo di riscatto dal Valencia C.F. i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Jeison Fabián Murillo (nato a Cali, Colombia, il 27 maggio 1992). Il difensore ha sottoscritto un contratto economico fino al 30 giugno 2023.

Juventus pigliatutto. Come riportato dal Mundo Deportivo, il club bianconero starebbe studiando una strategia per provare a prendere Isco, giocatore che il Real Madrid considera cedibile. Si tratterebbe di una trattativa da finalizzare a fine mercato, qualora il giocatore dovesse rendersi conto di non avere minutaggio a sufficienza nello scacchiere tattico di Zinedine Zidane, soprattutto se dovesse arrivare anche Paul Pogba. Il Real Madrid chiede 80 milioni di euro, cifra che la Vecchia Signora non è disposta a pagare. Ma non è escluso che a fine mercato le merengues possano abbassare il prezzo.

Nuovo nome per la trequarti del Milan. Come riportato da Sky Sport, i rossoneri hanno messo gli occhi su Rodolfo Pizarro, nazionale messicano classe 1994. Il giocatore, seguito in passato anche dal Parma, è in forza al Monterrey.

MAN UNITED, POGBA INAVVICINABILE: ORA I RED DEVILS VOGLIONO 200 MLN. ARSENAL, IL CASO KOSCIELNY PORTA A CONSIDERARE RUBEN DIAS. BARCELLONA, QUATTRO NOMI SUL PIATTO PER ARRIVARE A NEYMAR. PSG, PRIMA OFFERTA PER GUEYE. MANCHESTER CITY, DELPH SALUTA. TROVATO L'ACCORDO CON L'EVERTON. WEST HAM, NON SOLO HIGUAIN: PER L'ATTACCO PIACE BORJA IGLESIAS. BARCELLONA, L'ATTACCO E' INTASATO. MALCOM VIA, L'EVERTON TORNA ALLA CARICA. MAN UNITED, SE SALTA MAGUIRE TUTTO SU BADIASHILE DEL MONACO. BAYERN MONACO, TRE IDEE PER LE FASCE: DEMBELE', SANE E DANI OLMO. ASTON VILLA, AD UN PASSO DOUGLAS LUIZ: ARRIVERA' DAL MAN CITY. LILLE, AG. PEPE: "PSG UNA POSSIBILITA', VUOLE TROVARE LA SQUADRA GIUSTA". AG. COUTINHO: "FUTURO? INFORMAZIONI CONTRASTANTI RICEVUTE DAL BARCELLONA".

Cresce il prezzo di Paul Pogba. Secondo quanto riportato dal Mirror il Manchester United ha chiesto per il francese 180 milioni di sterline, l'equivalente di 200 milioni di euro. Cifra fuori mercato, nonostante i tempi storici abbiano visto trasferimenti per somme di denaro esagerate. I blancos, che hanno investito oltre 300 milioni in questa prima fase di finestra di mercato, non possono affrontare un esborso simile e prima devono vendere. Molti i giocatori in vetrina, fra cui Gareth Bale, Mariano Diaz, Keylor Navas, Ceballos e persino Isco. Solo una volta raccolto il tesoretto si passerà all'assalto per il francese, che da tempo ha espresso la volontà di cambiare aria.

Con il caso Koscielny in casa Arsenal, che ha visto il francese rifiutarsi di seguire la squadra negli Stati Uniti e chiedere il trasferimento, i Gunners sono costretti a rivedere le strategie di mercato, cercando un centrale difensivo. Si è riacceso pertanto l'interesse per Ruben Dias del Benfica, lo riporta il Daily Mail. Classe 1997, il portoghese ha una clausola rescissoria di 60 milioni di euro.

Quattro giocatori nell'operazione Neymar-Barcellona, riporta la Bild. I catalani, che hanno avviato una strategia che vede trattare il ritorno del brasiliano solo attraverso contropartite, ha messo sul piatto Philippe Coutinho, Ousmane Dembélé, Nélson Semedo e Samuel Umtiti con la scelta di tre di essi per arrivare al valore effettivo di O Ney, trasferitosi a Parigi per la cifra record di 222 milioni. Il giocatore è atteso in Francia nella giornata di lunedì dopo non essersi presentato l'8 luglio, facendo infuriare il PSG che è pronto a multarlo.

Secondo quanto riportato da Foot Mercato il Paris Saint-Germain ha formulato la prima offerta per Idrissa Gueye dell'Everton. 30 milioni di euro per arrivare al nazionale senegalese. Una cifra ben inferiore a quanto i toffees valutano il giocatore, basti pensare che a gennaio il club ha chiesto il doppio.

Il Manchester City ha trovato l'accordo per la cessione a titolo definitivo di Fabian Delph per 10 milioni di euro. Il giocatore era entrato nell'ultimo anno di contratto e lascia così i campioni d'Inghilterra dopo quattro stagioni. Manca solo l'ufficialità.

Il futuro di Borja Iglesias (26) sembrava essere ancora in Spagna, al Real Betis, ma secondo Mundo Deportivo non è stato trovato l'accordo sulle modalità di pagamento della clausola da 28 milioni di euro che lo lega all'Espanyol. E, grazie a quest'ostacolo, il West Ham ha potuto inserirsi nella corsa all'attaccante iberico. Gli Hammers cercano una punta, tant'è che negli ultimi giorni è stato fatto anche il nome di Gonzalo Higuain per il reparto avanzato del sodalizio britannico.

Con l'arrivo di Antoine Griezmann il reparto offensivo del Barcellona è a dir poco intasato: oltre al francese Ernesto Valverde può contare su Lionel Messi, Luis Suarez, Ousmane Dembélé, Philippe Coutinho e Malcom. E attenzione all'eventuale ritorno di Neymar. Questo porta i catalani a dover necessariamente sfoltire, sia per questioni numeriche che economiche. Fra i sacrificabili sicuramente Malcom. Il brasiliano, che un anno fa fu sottratto clamorosamente alla Roma, non ha convinto e addirittura si pensava a una sua partenza già lo scorso gennaio. Sul giocatore, riportano i media spagnoli, è pronto a tornare alla carica l'Everton che lo aveva già cercato la scorsa estate.

Caccia ad un difensore in casa Manchester United. L'obiettivo numero uno è Harry Maguire del Leicester, considerato uno dei maggiori prospetti del calcio inglese. Ma, secondo L'Equipe, se l'operazione per il nazionale inglese dovesse finire male, i Red Devils sarebbero pronti a cambiare rotta e andare sul gioiellino Benoit Badiashile (18), difensore del Monaco sul quale c'è anche il Wolverhampton.

Il Bayern Monaco è alla ricerca di pedine offensive per rimpiazzare Arjen Robben e Franck Ribery. Sono tre i nomi nel mirino, come riportato oggi dalla Bild: Ousmane Dembelé, che però preferirebbe rimanere al Barcellona, Leroy Sané del Manchester City (che non vuole venderlo) e Dani Olmo della Dinamo Zagabria.

L'Aston Villa è ad un passo da Douglas Luiz, centrocampista del Manchester City. Il giocatore di 21 anni ha giocato in prestito nel Girona nelle ultime due stagioni e avrebbe detto sì ad un trasferimento ai Villans che per il brasiliano verseranno secondo il Daily Mail, circa 17 milioni di euro nelle casse dei Citizens.

L'agente di Nicolas Pepé, Samir Khiat, ha ammesso ai microfoni de L'Equipe che il giocatore è aperto a qualsiasi possibilità per il suo futuro: "Nicolas è aperto a tutto. L'obiettivo per lui è firmare per la squadra giusta. Il PSG è una possibilità. Ora tutte le parti devono raggiungere un accordo. Ci sono scambi e discussioni. È ricercato da un numero considerevole di club. Per lui la cosa più importante è essere voluto e andare in un buon club in cui giocherà e continuerà a migliorare". Sul giocatore del Lille ci sono oltre al PSG, anche Bayern Monaco, Manchester United e Arsenal.

Kia Joorabchian, agente fra gli altri di Philippe Coutinho ha parlato ai microfoni di Sky Sports News del futuro del suo assistito che potrebbe essere lontano da Barcellona con l'arrivo di Griezmann e il possibile ritorno di Neymar: "Le informazioni da Barcellona sono piuttosto contrastanti. Abbiamo avuto un incontro la scorsa settimana con il presidente Bartomeu e altri dirigenti, e ci hanno detto che non era assolutamente in vendita, che non hanno mai parlato del ragazzo che se ne andava, che non lo avevano mai offerto a nessun club. Anche se c'è un ragazzo che lavora per loro, si chiama Andre Cury, che a quanto pare lo ha pubblicizzato, ma il presidente ci ha detto che non è in vendita categoricamente".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Udinese

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510