HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » udinese » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

Giocheranno così? Udinese, l'11 per il Milan: De Paul resiste. E Lasagna?

21.08.2019 15:15 di Marco Conterio    articolo letto 10424 volte
Giocheranno così? Udinese, l'11 per il Milan: De Paul resiste. E Lasagna?
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Prima giornata di campionato, è tempo di debutti. Di esordi per gli allenatori, da Sarri a Conte, da Giampaolo a Di Francesco. Tempo di prime per i campioni, da Lukaku a De Ligt, da Manolas a Pau Lopez e pure per giocatori attorno ai quali c'è grande curiosità: Nainggolan, Bennacer, Hernani, Zapata e tutti gli altri. Tuttomercatoweb vi accompagna in questo lungo speciale, squadra per squadra, per scoprire i possibili atteggiamenti tattici dell'esordio. Le novità, i cavalli di ritorno, i debuttanti. Si parte con Parma-Juventus, sabato alle 18:00, gran finale con Inter-Lecce lunedì sera alle 20:45.

Lo schema Igor Tudor, confermato in questa stagione dall'inizio, dovrebbe ripartire dalla difesa a tre con due esterni di centrocampo molto difensivi, vedi Larsen e Ter-Avest, e due trequartisti di grande fantasia e libertà. Per il momento resiste in Friuli l'argentino De Paul: a meno di maxi offerte nei prossimi giorni, è lui la star assoluta della formazione di Pozzo. Con lui, nel 3-4-2-1 di Tudor, il connazionale Pussetto. Davanti è da capire quale sarà il destino di Lasagna, sempre valutato tra le occasioni last minute per l'attacco del Napoli: nel frattempo l'Udinese ha preso Nestorovski che già alla prima contro il Milan scalpita per giocare.

I debuttanti Detto di Ilija Nestorovski, col macedone che potrebbe addirittura debuttare dall'inizio come ariete dello schema di Tudor, dietro potrebbe esserci spazio anche per un altro neo acquisto come Rodrigo Becao. Il brasiliano è un giocatore fortemente voluto dal neo ds Pierpaolo Marino e che nelle idee dell'Udinese andrà a dare la leadership mancata nell'ultima annata. Occhio a Mato Jajalo: il croato scalpita e un suo eventuale inserimento porterebbe Pussetto a fare il fludificante di fascia e l'Udinese a cambiare in un 3-5-2.

La probabile formazione: Musso; BECAO, Troost-Ekong, Samir; Ter-Avest (JAJALO), Fofana, Mandragora, Stryger Larsen; Pussetto, De Paul; Lasagna (NESTOROVSKI).

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Udinese

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510