HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » udinese » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Giocheranno così? Milan, l'11 per Udine: più vecchia guardia che nuovi

21.08.2019 15:45 di Marco Conterio    articolo letto 13711 volte
Giocheranno così? Milan, l'11 per Udine: più vecchia guardia che nuovi
Prima giornata di campionato, è tempo di debutti. Di esordi per gli allenatori, da Sarri a Conte, da Giampaolo a Di Francesco. Tempo di prime per i campioni, da Lukaku a De Ligt, da Manolas a Pau Lopez e pure per giocatori attorno ai quali c'è grande curiosità: Nainggolan, Bennacer, Hernani, Zapata e tutti gli altri. Tuttomercatoweb vi accompagna in questo lungo speciale, squadra per squadra, per scoprire i possibili atteggiamenti tattici dell'esordio. Le novità, i cavalli di ritorno, i debuttanti. Si parte con Parma-Juventus, sabato alle 18:00, gran finale con Inter-Lecce lunedì sera alle 20:45.

Lo schema Marco Giampaolo è sinonimo di 4-3-1-2. E il trequartista sarà il vero equilibratore della formazione rossonera: per questo l'allenatore ha voluto la conferma di Suso, che ritiene l'uomo perfetto per fare entrambe le fasi in quella posizione. Chiaro: non mancano gli interpreti, ma la sensazione è che Paquetà verrà gestito più da interno di sinistra e che Calhanoglu non sia considerato incedibile. In regia, Bennacer sarà il titolare anche se all'inizio si giocherà il posto col partente Biglia. Davanti molto è legato al mercato ma sarà comunque tandem: certo di un posto è Piatek che deve riscattarsi dopo un'estate in ombra. Con lui chi? Difficile dare certezze. A oggi sembra Castillejo ma lo spagnolo, come André Silva, è sul mercato mentre Leao è alternativo a Piatek.

I debuttanti Theo Hernandez si è infortunato e non tornerà prima di un mese. Per questo il Milan dovrebbe tenere Rodriguez sull'out mancino della difesa. In mezzo Ismael Bennacer potrebbe giocare dall'inizio, si gioca la maglia con Biglia, davanti ballottaggio Castillejo-Rafael Leao. Panchina almeno alla prima a Udine per il difensore Leo Duarte e per il centrocampista Rade Krunic.

La probabile formazione (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie (Borini), BENNACER (Biglia), Paquetà; Suso; Castillejo (LEAO), Piatek.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Udinese

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510