HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Zoom su

Neto, tra un rinnovo in dubbio e una chiamata da Anfield

11.11.2014 07:30 di Pietro Lazzerini   articolo letto 6766 volte
© foto di Federico De Luca

Al suo arrivo a Firenze non erano in molti quelli che avrebbero scommesso sul suo talento. Neto, portiere brasiliano classe '89, prima di far ricredere tutti diventando a detta degli addetti ai lavori uno dei più forti numeri uno della serie A, ci ha messo qualche stagione, ma adesso in tanti hanno messo gli occhi sul suo talento. Il contratto con la Fiorentina scade nel giugno del 2015 e sia in Italia che all'estero ci sono molte squadre che guardano alle trattative per il prolungamento con i viola con grande interesse. La Juventus, ad esempio, lo segue da tempo, come del resto il Liverpool, che negli scorsi mesi ha già contattato l'entourage del giocatore per prendere informazioni. Pradè e Macia stanno lavorando sodo per trovare l'accordo con il giocatore, che dopo l'ottimo rendimento della stagione passata ha anche riconquistato la maglia del Brasile di Carlos Dunga. Al momento la distanza non sembra essere incolmabile, ma in casa viola, ogni giorno che passa, la paura di perdere un portiere di primo livello a zero euro aumenta. Gennaio sarà un mese caldissimo anche per le trattative inerenti ai rinnovi e Neto sarà uno dei protagonisti più interessanti delle voci del calciomercato italiano e straniero.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su

Primo piano

TMW - Inter, Lautaro e il rinnovo: a dicembre gli agenti in Italia Lautaro Martinez e l’Inter lavorano ancora al rinnovo del contratto. Magari eliminando la clausola da 111 milioni per l’Italia o alzandola e mantenendola per l’estero. A dicembre gli agenti torneranno in Italia, sarà un’occasione per tornare a parlare dell’argomento. Adeguamento del...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510