VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Zoom su

...Pato, da papero a cigno

10.08.2009 00:00 di Andrea Losapio   articolo letto 12211 volte
© foto di Federico De Luca

L'arrivo di Huntelaar e le parole di Leonardo - "Il mercato non è ancora finito" - hanno risollevato parzialmente il morale dei tifosi milanisti, che dopo l'addio di Kakà hanno dovuto ascoltare per due mesi la solita litania del "siamo la squadra più titolata del mondo", in attesa di un Dzeko che non arrivava, di un Luis Fabiano troppo costoso e di un Trezeguet mal digerito da tifosi e stampa. Per i rossoneri, però, questo calciomercato non è certamente pacifico. La notizia porta la data del 9 agosto, ovvero ieri, quando il News of the World parla di una fantomatica offerta di circa cinquantadue milioni per il gioiello di San Siro, Alexandre Pato. Il papero aveva parlato già di Chelsea, quando a inizio mercato sembrava potesse andarsene pure lui, di fatto aprendo le porte a un possibile trasferimento a Stamford Bridge. L'agente aveva rincarato la dose, poi il brasiliano ha ottenuto il ritocco del contratto e le velleità anglosassoni sembravano morte sul nascere. Neanche per idea, visto i titoli della stampa britannica: Pato sarebbe acquistato prima del 31 agosto e poi lasciato in parcheggio al Milan per un altro anno, come fanno le grandi squadre nei confronti delle piccole. Uno schiaffo, non solo morale, ai rossoneri: ora la palla va ai dirigenti, che devono mostrarsi in primis attivi sul mercato (smentendo grazie ai fatti le ipotesi di trasferimento del brasiliano, per poi tornare ad acquistare), in secundis vincendo qualche titulo, o perlomeno lottare per farlo. Altrimenti, se non sarà questa stagione, il cigno potrebbe prendere davvero il volo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Juve, risultato positivo. Napoli: abbagliato da Mertens" Nella Tribuna Stampa pomeridiana su TMW Radio, solita incursione di Niccolò Ceccarini per commentare i risultati del...
22 settembre 2015, Lewandowski da record: cinque reti in nove minuti Il 22 settembre 2015 Robert Lewandowski si mostra al mondo come uno dei migliori attaccanti in assoluto, infrangendo anche vari primati....
TMW RADIO - Collovoti: "Mertens voto 9. Ok Ilicic; male J. Mario, 4 per lui" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati,...
#NES-tweet - #Calcio #Juventus - Un solo modo di tenere in vita il 4-2-3-1: la presenza contemporanea di #Cuadrado, #Dybala e #Mandzukic. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Valon Behrami Il centrocampista dell'Udinese e della nazionale Svizzera Valon Behrami e sua moglie Elena sono ritornati in Italia, dopo tre...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 6^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! ROMA – UDINESE Roma Surprise...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 settembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 22 settembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.