VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Mercato stellare per il Milan: i rossoneri sono da Scudetto?
  Sì, a patto che arrivi un grande attaccante
  No, la Juventus resta sempre più forte
  No, ha davanti comunque sempre Roma e Napoli
  Sì, già così è da Scudetto

TMW Mob
Zoom su

...un sogno sfiorato e uno realizzato

06.08.2010 00:00 di Antonio Vitiello   articolo letto 8619 volte
© foto di Francesco Cherchi

La Juve alla fine lo ha liberato, il Bari ha accarezzato il sogno di portarlo in Puglia, il Parma ci ha creduto più di tutti e lo ha preso. Sebastian Giovinco lascia dopo due anni di luce e ombre la compagine bianconera per affrontare una nuova avventura con i ducali. Ieri, nel pomeriggio, è arrivato il colloquio decisivo tra il Parma e la Juventus. Si, perché il giocatore aveva già scelto da un pezzo la sua destinazione. Da quasi due settimane Giovinco aveva confidato ad alcuni amici intimi che sarebbe andato al Parma, mancava solo l'accordo tra i due club. Il Bari ci ha provato fino alla fine, cercando di fare leva sull'entusiasmo della piazza e sull'esposizione in prima fila sia del presidente che dell'allenatore Ventura, più volte tramite i media ha invitato il fantasista a trasferirsi in biancorosso. Alla fine ha prevalso sia il fattore economico che il progetto, il Parma ha infatti stabilito come prossimo obiettivo la conquista di un posto in Europa League, e con Giovinco le percentuali di riuscirci aumentano senza dubbio: la "Formica Atomica" ha voluto puntare su un progetto stimolante. Inoltre tra le due società l'amministratore delegato Pietro Leonardi è stato più convincente di Guido Angelozzi, direttore sportivo dei galletti. Del triangolo la Juve è la squadra che perde invece un probabile campione. Il 23enne ha deciso di cambiare aria proprio per la scarsa fiducia che il team bianconero gli ha mostrato in questo biennio dopo il rientro dall'Empoli nel 2008. Sebastian arriva in prestito con diritto di riscatto (con riscatto obbligatorio, dunque si tratta in sostanza di una vera e propria compartecipazione). Tutto l'ambiente parmense sta esultando, Giovinco è la ciliegina sulla torta di un mercato fin qui molto oculato e improntato a confermare i pezzi pregiati assicurati la passata stagione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Milan, Sanches no in prestito. Verratti non parte" Niccolò Ceccarini, interrogato dalla redazione di TMW Radio, risponde così circa gli ultimi movimenti del mercato italiano:...
20 luglio 1914, nasce la Selecao brasiliana che gioca la prima gara contro l'Exeter City Il 20 luglio 1914 il Brasile disputa la prima partita della sua storia contro l'Exeter City, allo Estadio das Laranjeiras, impianto...
TMW RADIO - I Collovoti: "Milan da 10, Inter: i tifosi sono un po' sconcertati" TOP Milan: nessuno si aspettava l'arrivo di Bonucci, probabilmente arriverà Morata è un Milan da 10! Volevano Biglia...
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
Carlo Nesti: "Il mio atto di amore per il lavoro radiofonico" INVITO PERSONALE - Siete tutti invitati a scaricare la APP del TOTOMERCATO di Carlo Nesti, e provare ad indovinare gli acquisti e le...
L'altra metà di ...Arkadiusz Milik Jessica Ziolek, compagna dell'attaccante polacco del Napoli, Arek Milik è intervenuta ai microfoni di Tuttomercatoweb.com...
Fantacalcio, Oggi ti presento....TIMOTHY CASTAGNE Nome: Timothy Castagne Nato a: Aarlen (Belgio) , 05 Dicembre 1995 Ruolo: Difensore Squadra: Atalanta Timothy Castagne...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 July 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 20 July 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.