Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Copertina
Stephen Pagliuca, l'architetto dell'ascesa dell'AtalantaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 maggio 2024, 23:00Copertina
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Stephen Pagliuca, l'architetto dell'ascesa dell'Atalanta

Dalla NBA all'Europa League, un viaggio di successo

L'Atalanta ha vissuto un'ascesa irresistibile sotto la guida di Stephen Pagliuca, che dal suo ingresso nel club ha trasformato la squadra in una forza da non sottovalutare sia in Italia che in Europa. Il copresidente del club bergamasco, nonché presidente di Bain Capital e comproprietario dei Boston Celtics, ha portato con sé un bagaglio di esperienza e successo dal mondo della NBA, applicando strategie vincenti anche nel calcio.

GLI INIZI: L'ENTRATA IN SCENA DI PAGLIUCA
Quando Stephen Pagliuca e i suoi partner hanno deciso di investire nell'Atalanta nel febbraio 2023, il club era già noto per la sua eccellente gestione e i risultati sportivi sotto la guida di Gian Piero Gasperini. Tuttavia, l'ingresso di Pagliuca ha portato un ulteriore slancio, con una visione chiara di crescita e diversificazione dei ricavi.

UN VIAGGIO INTERCONTINENTALE
Tra Boston e Bergamo. Le trasvolate di Pagliuca non si limitano solo ai viaggi tra Boston e Bergamo. Le sue visite includono tappe fondamentali come Liverpool, Marsiglia e Dublino, segnando le città che hanno visto trionfare l'Atalanta. Questo impegno costante ha permesso di rafforzare i legami tra la dirigenza americana e il cuore pulsante della tifoseria atalantina.

SUCCESSI SUL CAMPO
Dalla Supercoppa Europea alla Champions League. L'Atalanta è proiettata verso una nuova stagione che la vedrà impegnata su cinque fronti: la finale di Supercoppa Europea, il campionato, la Champions League, la Supercoppa di Lega e la Coppa Italia. Questi traguardi testimoniano l'ambizione del club e la qualità della gestione sportiva.

STRATEGIE DI MERCATO
Occhi puntati su giovani talenti. Con la conferma di Gasperini per la nona stagione consecutiva, l'Atalanta ha già messo nel mirino nuovi talenti per rafforzare l'organico. Tra questi, Jordan James del Birmingham City e Orri Steinn Óskarsson del Copenaghen, entrambi 19enni, sono i principali obiettivi per continuare la tradizione di valorizzare giovani promesse.

UN MODELLO DI GESTIONE VINCENTE
La profezia di Pagliuca. Pagliuca ha sempre sottolineato l'importanza di condividere valori sportivi comuni tra l'Atalanta e i Boston Celtics: spirito di squadra e un legame unico con le rispettive comunità. Questi principi sono stati fondamentali nel guidare l'Atalanta verso successi inimmaginabili, culminati con la vittoria dell'Europa League.

RICONOSCIMENTI E FUTURO
Luca Percassi, manager dell'anno. Prima del trionfo di Dublino - racconta Tuttosport -, Pagliuca ha elogiato Luca Percassi definendolo un dirigente straordinario, meritevole del premio di manager dell'anno. Questo riconoscimento non solo riflette il successo sul campo, ma anche una gestione aziendale che ha portato stabilità e crescita al club bergamasco.