Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Europa League
Rivivi SORTEGGI EUROPA LEAGUE / La Dea affronterà ancora lo Sporting Lisbona
venerdì 23 febbraio 2024, 12:16Europa League
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Rivivi SORTEGGI EUROPA LEAGUE / La Dea affronterà ancora lo Sporting Lisbona

[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE]

12.22 - Da specificare che Sporting CP - Atalanta si giocherà non il 7 marzo, bensì martedì 5 alle 18.45. Questo per la concomitante gara del Benfica che, avendo la precedenza per il miglior piazzamento avuto in campionato, manterrà il suo impegno giovedi 7.

12.20 - Ottavo e ultimo accoppiamento, sarà Bayer Leverkusen - Qarabag

12.19 - Settimo accoppiamento, sarà Milan - Slavia Praga

12.18 - Sesto accoppiamento, sarà nuovamente Sporting CP - Atalanta

12.17 - Quarto accoppiamento, sarà Benfica - Rangers

12.16 - Terzo accoppiamento, si tratta di Roma - Brighton

12.15 - Secondo accoppiamento, si tratta di Marsiglia - Villarreal

12.15 - Ecco il primo accoppiamento, si tratta di Sparta Praga - Liverpool

12.14 - Le vincitrici degli ottavi andranno ai quarti di finale, il cui sorteggio è in programma venerdì 15 marzo. Le perdenti saranno invece fuori dall'Europa per la stagione in corso.

12.14 - Nove le nazioni rappresentate, comandano Italia e Inghilterra con 3 a testa (Atalanta, Milan e Roma da una parte; Brighton, Liverpool e West Ham dall'altra). Seguono Repubblica Ceca (Slavia Praga e Sparta Praga), Germania (Bayer Leverkusen e Friburgo) e Portogallo (Benfica e Sporting CP) con due. Una rappresentante per Scozia (Rangers), Spagna (Villarreal), Francia (Marsiglia) e Azerbaigian (Qarabag).

12.13 - La finale di Europa League si giocherà al'Aviva Stadium di Dublino il 22 maggio. Si tratta della seconda volta in cui questo impianto ospita una finale del secondo torneo continentale, dopo la finale del 2011 vinta dal Porto contro il Braga.

12.12 - Inizia il sorteggio!!!

12.06 - Arriva anche John O'Shea, ex calciatore del Manchester United e ambasciatore della finale di Europa League di Dublino. Sarà lui a pescare le palline dalle due urne

12.05 - Sul palco arriva Giorgio Marchetti che spiega come avverrà il sorteggio. 

12.00 - Inizia la cerimonia: Pedro Pinto presenta le 16 squadre che si sono qualificate agli ottavi di Europa League. 

11.57 - Ecco la procedura del sorteggio: in una ciotola vengono messe otto palline contenenti i nomi delle vincitrici degli spareggi degli ottavi di finale. Si estrae una prima pallina dalla boccia. La squadra sorteggiata verrà scelta come squadra di casa per l'andata della partita 1. In base alle condizioni del sorteggio di cui sopra, il computer mostra quindi quali vincitrici dei gironi possono affrontare la squadra sorteggiata per la partita 1. I nomi di queste squadre vengono posti in una ciotola. Viene estratta una palla da quella boccia per completare l'abbinamento della partita 1. La squadra estratta viene classificata come squadra ospite per l'andata. La procedura sopra descritta viene ripetuta per le restanti partite. Se il computer indica che solo una vincitrice del girone può essere estratta per una particolare partita, quella squadra verrà automaticamente assegnata alla partita e non verrà estratta alcuna pallina.

11.45 - Se nel doppio confronto le due squadre saranno in pareggio dopo 180 minuti, si andrà ai supplementari indipendentemente dai gol fatti in casa o in trasferta. In caso di ulteriore pareggio dopo i 30 minuti dei supplementari, si andrà ai calci di rigore. Le vincitrici degli ottavi andranno ai quarti di finale, il cui sorteggio è in programma venerdì 15 marzo. 

11.40 - L'andata si giocherà il 7 marzo, mentre il ritorno è in programma il 14 marzo

10,00 - Con la conclusione degli spareggi di UEFA Europa League, l'Atalanta si prepara a scoprire i suoi prossimi avversari negli ottavi di finale. Un momento cruciale che potrebbe delineare il suo cammino verso il successo in questa prestigiosa competizione.

IL SORTEGGIO: APPOGGI E DIVIETI Venerdì 23 febbraio, a Nyon, si terrà il sorteggio che definirà gli scontri degli ottavi di finale. L'Atalanta dovrà evitare squadre italiane come Milan e Roma, oltre allo Sporting, già incontrato in precedenza. Un vincolo che aggiunge suspense all'attesa.

LE DATE DA CERCHIARE Gli incontri degli ottavi di finale si terranno il 7 e il 14 marzo. Queste date rappresentano due appuntamenti imperdibili per i tifosi della Dea, ansiosi di supportare la loro squadra verso la vittoria.

DOVE SEGUIRE IL SORTEGGIO Per non perdere l'appassionante sorteggio, gli appassionati potranno sintonizzarsi su Sky Sport 24 o usufruire della diretta streaming su DAZN, NOW e SkyGO. Un'occasione per vivere in tempo reale l'emozione della definizione del percorso dell'Atalanta.

I CONTENDENTI Tra le teste di serie, oltre all'Atalanta, figurano club del calibro di Liverpool e Bayer Leverkusen. Tra le non teste di serie, spiccano nomi come Benfica e Milan, quest'ultimo non incrociabile dall'Atalanta per regolamento. Un mix di squadre che promette sfide entusiasmanti.

VERSO GLI OTTAVI Mentre l'Atalanta attende di conoscere il suo destino, il sorteggio degli ottavi di finale si preannuncia come un momento cardine della UEFA Europa League 2024. Con un mix di avversari potenziali di alto livello, la strada verso la finale si fa sempre più emozionante.

LE SQUADRE TESTE DI SERIE

Atalanta (ITA)
Brighton (ENG)
Bayer Leverkusen (GER)
Liverpool (ENG)
Rangers (SCO)
Slavia Praga (CZE)
Villarreal (ESP)
West Ham (ENG)

LE SQUADRE NON TESTE DI SERIE

Benfica (POR)
Milan (ITA)
Friburgo (GER)
Qarabag (AZE)
Roma (ITA)
Sparta Praga (R.CECA)
Marsiglia (FRA)
Sporting Lisbona (POR)