Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Serie B
Atalanta U23, Modesto: "Peccato per l'eliminazione ma bello veder lottare fino all'ultimo"TUTTO mercato WEB
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
domenica 19 maggio 2024, 17:00Serie B
di Luca Bargellini

Atalanta U23, Modesto: "Peccato per l'eliminazione ma bello veder lottare fino all'ultimo"

Vittoria amara a Catania per l'Atalanta Under23 di Francesco Modesto. A passare il turno sono infatti gli etnei ma solamente in virtù del ruolo di testa di serie. "Abbiamo fatto una grande prestazione - ha detto Modesto nel postpartita -, davanti a un pubblico numeroso e in una partita che valeva il passaggio del turno. Siamo stati coraggiosi, con l’atteggiamento giusto e posso dire che tutti questi ragazzi oggi sono diventati uomini perché si sono imposti in uno stadio del genere contro un club importante come il Catania. È un peccato non essere passati, ma è stato bellissimo vederli lottare fino all’ultimo minuto. Sono contento di tutti i progressi che abbiamo fatto. Ci tengo a ringraziare la proprietà, la dirigenza, lo staff e tutti quelli che hanno lavorato dietro le quinte per permetterci di raggiungere questi risultati.”

“Oggi gli attaccanti hanno avuto tante occasioni da gol – continua il tecnico -. Nel secondo tempo abbiamo lasciato qualche spazio ma ci sta, i ragazzi hanno comunque continuato a spingere. Fino all’ultimo secondo, anche con i crampi, ce l’hanno messa tutta. Sono molto orgoglioso di loro”


Conclude così: “Il bilancio di quest’anno è positivo, i ragazzi si sono dimostrati all’altezza e sono cresciuti tanto. L’Atalanta ha un grande settore giovanile, non c’erano dubbi.”