HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » avellino » Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
Chi vincerà la Serie A 2019/2020?
  Juventus
  Napoli
  Inter
  Roma
  Milan

Sequestrato solo il patrimonio personale di De Cesare: Avellino e Scandone "scongelate"

17.07.2019 17:00 di redazione TuttoAvellino    per tuttoavellino.it   articolo letto 157 volte

Con l'ufficialità del sequestro di soli 8 milioni di euro a fronte dei 97 sequestrati dalla Procura della Repubblica di Avellino, il Gip del Tribunale di Avellino ha fornito un mezzo assist all'Avellino calcio e alla Scandone per iniziare le rispettive stagioni. 

Da oggi, fino alla scadenza per la presentazione del piano di rientro concordato dai legali della Sidigas e dal Tribunale di Avellino, l'azienda di Gianandrea De Cesare non potrà compiere atti di straordinaria amministrazione senza l'autorizzazione del Tribunale e solo se questi dovessero essere inscritti in movimenti urgenti e utili.

Se 8 milioni di euro, patrimonio personale dell'ingegnere partenopeo, restano sequestrati (potrebbe essere presentato ricorso al Tribunale del Riesame di Napoli), il resto del patrimonio dell'azienda Sidigas sarà amministrato e controllato dai commissari giudiziali.

U.S. Avellino 1912 e S.S. Felice Scandone Avellino sono state "scongelate", per permettere il regolare svolgimento della stagione sportiva o una eventuale cessione. Domani o entro fine settimana potrebbe arrivare il definitivo via libera del Tribunale di Avellino al presidente Claudio Mauriello.

Entro fine mese (31 luglio) vanno nominati un allenatore, il vice-allenatore, varie figure dello staff medico e delegati alla sicurezza, il preparatore atletico, lo SLO e l'allenatore della formazione Berretti. Il rischio, per regolamento, è un punto di penalizzazione e 20mila euro per ogni figura mancante. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Avellino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510